3 modi per accedere alla partizione linux da windows

linux
Se fate il dual boot tra Windows e Linux, probabilmente volete accedere ai file della partizione Linux da Windows a un certo punto. Linux ha un supporto integrato per le partizioni NTFS di Windows, ma Windows non può leggere partizioni Linux senza software di terze parti.

3 modi per accedere alla partizione linux da windows

Questa lista si concentra su applicazioni che supportano il file system ext4, che molte nuove distro di Linux usano di default. Queste applicazioni supportano anche ext2 e ext3 e una di esse supporta persino ReiserFS.

3 modi per accedere alla partizione linux da windows: Ext2Fsd

Ext2Fsd è un driver per file system di Windows per i file system ext2, ext3 ed ext4. Permette a Windows di leggere file system di Linux nativamente, fornendo accesso al file system tramite una lettera di un disco che qualsiasi programma può aprire.

Potete fare in modo che Ext2Fsd venga lanciato ad ogni boot o si avvii solo quando volete. Mentre potete teoricamente abilitare il supporto per la scrittura su partizioni Linux, non l’abbiamo testato. Saremmo preoccupati di questa opzione, comunque – molte cose possono andare storte. La lettura va benissimo da sola, e non rischierete di creare problemi.
linux

L’applicazione ext2 Volume Manager vi permette di definire punti di montaggio per le vostre partizioni Linux e cambiare le impostazioni di Ext2Fsd.
linux

Se non avete impostato che Ext2Fsd si avvii col sistema, dovrete andaer in Tools – Service Management e far partire il servizio Ext2Fsd prima di accedere ai file di Linux. Di default, il driver monta automaticamente e assegna lettere di drive alle partizioni Linux, così non dovete fare altro.
linux

Troverete le partizioni Linux montate con le loro lettere di drive in Windows Explorer. Potete accedere ai file sudi essi da qualsiasi applicazione, senza dover copiare i file sulle partizioni Windows prima di accedervi.
linux

Il file system di questa partizione è ext4, ma Ext2Fsd può leggerlo bene. Se cercate i vostri file, li troverete nella directory /home/nomeutente.
linux

3 modi per accedere alla partizione linux da windows: DiskInternals Linux Reader

Linux Reader è un’applicazione gratuita di DiskInternals, sviluppatori di software di recupero dati. In addizione ai file system Ext, Linux Reader supporta anche ReiserFS e HFS e HFS+ di Apple. E’ in sola lettura quindi non può danneggiare il vostro file system di Linux.

Linux Reader non fornisce accesso tramite una lettera in Risorse del Computer – è un’applicazione separata che dovete lanciare per navigare nelle partizioni di Linux.
linux

Linux Reader mostra anteprime dei file, rendendo facile la ricerca del file giusto.
linux

Se volete lavorare con un file in Windows, dovrete salvare il file dalla vostra partizione Linux al file system Windows con l’opzione Save. Potete anche salvare intere directory di file.
linux

3 modi per accedere alla partizione linux da windows: Ext2explore

Ext2explore è un’applicazione open source che funziona in modo simile a DiskInternals Linux Reader – ma solo per partizioni Ext2, ext3 ed ext4. Mancano le anteprime ma ha un vantaggio: non dev’essere installata. Potete scaricare l’exe ed eseguirlo.

Il programma ext2esplore.exe deve essere eseguito come amministratore o otterrete un errore. Potete farlo dal menu del click destro.
linux

Per risparmiare un po’ di tempo in futuro, andate nelle proprietà dei file e abilitate l’opzione Esegui questo programma come amministratore.
linux

Come con Linux Reader, dovrete salvare un file o una directory nel vostro sistema Windows prima di poterlo aprire in altri programmi.
linux

Per altri trucchi sul dual boot, date uno sguardo ai nostri articoli per impostare un sistema in dual boot.

Ti è piaciuto l'articolo?

  • Si, mi piace! --------------------->
  • No, non sono d'accordo perchè... -->

No comments.

Leave a Reply