4 tools per il benchmark del browser

browser
Sia che stiamo paragonando Firefox a Chrome o testando i benefici sulla velocità nel mondo reale di un browser a 64 bit, vediamo molti commenti che un browser sembra più rapido. Quando le persone paragonano i browser web, solitamente non fanno benchmark rigorosi.

4 tools per il benchmark del browser

Invece di fidarvi dei vostri istinti e preoccuparvi dell’effetto placebo, usate questi strumenti di benchmark del browser per paragonare i browser. Se avete visto articoli che paragonano la performance dei browser web, questo è di solito ciò che fanno – eseguono questi test sui browser e creano simpatici grafici.

4 tools per il benchmark del browser: Peacekeeper

Peacekeeper è un benchmark per browser creato da Futuremark, sviluppatori del popolare 3DMark e PCMark, i tool di benchmark per i giochi su PC e uso generale del PC. Diversamente da altri tool di benchmark elencati qui, che vengono da uno specifico campo delle guerre tra browser, Peacekeeper è stato creato da una sorgente di terze parti neutrale, da cui il suo nome.

Tutto ciò che dovete fare è visitare il sito web di Peacekeeper e cliccare sul pulsante Test your browser per iniziare. Potete fare il benchmark su ogni tipo di browser, inclusi quelli in esecuzione su smartphone o tablet.
browser

Peacekeeper esegue sul vostro browser un JavaScript che testa il rendering, la velocità di aggiornamento dei DOM, i thread web – che permettono JavaScript multithread – e altre funzionalità.
browser

Peacekeeper testa anche funzionalità HTML5 come WebGL, per grafica 3D basata sul browser, e HTML5 video. E’ lo strumento qui presente più concentrato sugli utenti e più pulito, con la sua grafica, animazioni e video.
browser

Il test prende circa 5 minuti. Dopo aver finito, avrete un numero di benchmark, che potete paragonare con altri dispositivi. Se state paragonando diversi browser sul vostro computer, eseguite il test in ogni browser e paragonate i numeri (più alto significa migliore) per vedere qual è il migliore.
browser

4 tools per il benchmark del browser: SunSpider

SunSpider è un benchmark per browser creato dal team WebKit – WebKit è il motore di rendering che fa funzionare Google Chrome, Apple Safari, i browser di default su Android e iOS, e altri. Scorrete in basso nella pagina e cliccate su Start SunSpider now! per eseguire SunSpider.
browser

Come gli altri benchmark per browser qui, SunSpider non è bello come Peacekeeper – non troverete animazioni o grafiche 3D.
browser

SunSpider non vi mostrerà punteggi numerici arbitrari, solo il tempo che ogni test ci ha messo per essere eseguito (minore è miglioer). Se volete paragonare i browser, dovrete farlo da soli eseguendo due diversi test e incollando l’URL di un altro risultato di un test nel campo di testo.
browser

Abbastanza interessante: i nostri test non scientifici hanno dimostrato che Firefox 11 era davvero più veloce di Chrome 18. Non il risultato che ci saremmo aspettati, considerando che questo benchmark viene dal campo WebKit!
browser

4 tools per il benchmark del browser: Suite Benchmark V8

La Suite Benchmark V8 è usata da Google per raffinare V8, il motore JavaScript usato in Google Chrome. E’ un benchmark rapido che inizia appena caricate la pagina.
browser

Dati i link dei benchmark su Google Chrome, sarebbe giusto chiedersi se è il miglior metodo di paragonare la performance su diversi browser. Fornisce un punteggio – di nuovo, maggiore è migliore.
browser

4 tools per il benchmark del browser: Dromaeo

Dromaeo è il benchmark di Mozilla. Usa alcuni dei propri test, e altri test presi da SunSpider e V8. Il test ci mette molto di più ad essere eseguito – circa 15 minuti – rispetto agli altri.
browser

Vedrete il numero di esecuzioni per secondo per ogni test. Più alto è migliore, ovviamente. Non c’è un modo semplice per paragonare due diverse esecuzioni di test, ma potete mettere nei preferiti un’esecuzione di un test e rivisitarla in seguito per paragonare manualmente i risultati.
browser

Fateci sapere come funzionano per voi i benchmark – un browser a 64 bit offre davvero performance migliori sul vostro sistema? Fateci sapere!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>