5 motori di ricerca alternativi che rispettano la privacy

Motori di ricerca
Google, Bing, Yahoo – tutti i motori di ricerca principali tracciano la vostra cronologia delle ricerche e costruiscono profili su di te, servendo risultati in modo diverso in base alla vostra cronologia. Provate uno di questi motori di ricerca alternativi se vi siete stancati di essere tracciati.

5 motori di ricerca alternativi che rispettano la privacy

Google ora cripta il vostro traffico quando siete loggati, ma questo blocca solo le spie di terze parti, non impedice a Google di tracciarvi.

5 motori di ricerca alternativi che rispettano la privacy: DuckDuckGo

DuckDuckGo è un motore di ricerca popolare per gli amanti della privacy. Come dice la sua pagina sulla privacy, DuckDuckGo non registra nessuna informazione che vi identifica personalmente. DuckDuckGo non usa i cookie per identificarvi, e non salva IP e user agent dai suoi log dei server. DuckDuckGo non prova nemmeno a generare un identificatore anonimo che mette insieme le ricerche – DuckDuckGo non ha modo di capire se due ricerche sono state fatte sullo stesso computer.

La sua pagina principale è più pulita di quella di Google e più semplice.
Motori di ricerca

Poiché DuckDuckGo non sa niente di voi, restituisce gli stessi risultati a tutti gli utenti. Vedrete gli stessi risultati di chiunque altro.
Motori di ricerca

La pagina donttrack.us di DuckDuckGo spiega il tracciamento dei motori di ricerca e l’approccio di DuckDuckGo in modo divertente.
Motori di ricerca

5 motori di ricerca alternativi che rispettano la privacy: Startpage

Se preferite la ricerca di Google e volete solo più privacy, provate Startpage di Ixquick. Startpage cerca su Google per voi – quando fate una ricerca, Startpage chiede a Google di cercare e vi fa tornare i risultati. Tutto ciò che vede Google è un bel po’ di ricerche che partono dai server di Startpage – non possono collegare le ricerche a voi o tracciare le vostre ricerche.

Startpage scarta tutte le informazioni personali. Come DuckDuckGo, Startpage non usa cookie, scarta subito gli indirizzi IP, e non tiene traccia delle ricerche effettuate.
Motori di ricerca

Se avete sentito parlare di Scroogle, un ricercatore su Google che non esiste più, Startpage è un servizio simile.

Startpage include anche una funzionalità proxy – potete aprire una pagina nel proxy di Ixquick direttamente dai risultati di ricerca. Questo è più lento della navigazione normale, ma i siti web non saranno in grado di vedere il vostro indirizzo IP. Il proxy disabilita anche JavaScript per proteggere la vostra privacy.
Motori di ricerca

5 motori di ricerca alternativi che rispettano la privacy: Ixquick

Ixquick è il motore di ricerca principale della compagnia che gestisce Startpage. Diversamente da Startpage, Ixquick prende i risultati da diverse sorgenti invece di Google – questa può essere una cosa buona o no, in base a quanto vi piacciono i risultati di ricerca di Google.

Ixquick e Startpage hanno essenzialmente lo stesso design. Ixquick include la stessa funzionalità di privacy di Startpage, inclusi i link proxy ai risultati di ricerca.

Motori di ricerca

5 motori di ricerca alternativi che rispettano la privacy: Blekko

Blekko non va tanto lontano quando DuckDuckGo e Ixquick, ma è comunque un buon miglioramento rispetto a Google, Bing e Yahoo. Blekko logga informazioni personali, ma le cancella entro 48 ore. Google, per contrasto, le immagazzina per 9 mesi e poi le anonimizza senza cancellarle.
Motori di ricerca

Potete disabilitare la raccolta dati interamente abilitando le impostazioni SuperPrivacy. Blekko vi permette di disabilitare le pubblicità interamente.
Motori di ricerca

5 motori di ricerca alternativi che rispettano la privacy: Ask.Com – AskEraser

Ask.com offre una funzionalità opzionale AskEraser che può essere abilitata dalla sua pagina di impostazioni. Quando abilitate questa funzionalità, Ask.com vi imposterà un singolo cookie nel browser, indicando che AskEraser è abilitato – e cancellerà tutti gli altri cookie di Ask.com. Con AskEraser abilitato, Ask.com non salverà la vostra cronologia delle ricerche tranne che in rare circostanze.
Motori di ricerca

Ask.com chiarifica che la vostra cronologia delle ricerche sarà salvata se si incontra un errore critico (il log verrà ripreso fino a che l’errore non sarà risolto) o se la polizia chiede ad Ask.com di salvare le vostre attività di ricerca.

Per navigare anonimamente ovunque – al costo di una velocità ridotta di navigazione – provate il browser Tor.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>