AirCover: uno strumento per la sicurezza e l’ottimizzazione dei dispositivi mobili Android e iOS

Sviluppato da BlueSprig Inc., AirCover è una delle applicazioni più complete e multiuso per la protezione e ottimizzazione dei sistemi Android e iOS e presenta alcune funzionalità molto utili di cui ci si potrebbe avvalere soltanto utilizzando, almeno, un paio di diverse applicazioni e servizi.

Tra le funzionalità offerte da AirCover sono incluse un antivirus mobile estremamente efficace che protegge il dispositivo contro tutti i tipi di minacce, un dispositivo di tracking integrato con avvisi di notifica in tempo reale, un trigger di teleallarme per trovare immediatamente un dispositivo perduto, un sistema di epurazione remota dei dati personali per proteggere le proprie preziose informazioni dal cadere nelle mani sbagliate, l’accesso avanzato al sistema e il controllo delle autorizzazioni per le singole applicazioni, una efficiente e conveniente opzione di archiviazione su cloud per eseguire il backup dei propri dati mobili, e anche diversi strumenti di ottimizzazione del sistema, tra cui un task killer, un pulitore della memoria cache, un ottimizzatore automatico, uno strumento incorporato per il miglioramento della durata della batteria e molto di più.

Inoltre, l’applicazione consente inoltre di fare il check in su diversi luoghi di interesse, specificare vari posti/luoghi comunemente visitati (e/o sicuri) sulla mappa, inviare mail e messaggi di testo d’emergenza ai propri cari, controllare le coordinate geografiche di amici e familiari, specificare la frequenza alla quale i dati mobili devono essere automaticamente caricati sulla cloud, impostare l’intervallo di tempo o l’azione dopo la quale tutte le applicazioni aperte devono essere automaticamente chiuse, controllare le statistiche estese e lo status della batteria, ottenere utili consigli e suggerimenti sul risparmio della batteria e molto altro ancora. Continuate a leggere per saperne di più.

 

Secondo la lista delle funzionalità che AirCover offre, sarebbe difficile fare una recensione per ognuna di esse, una per una. Tuttavia, una cosa è certa: tutte le caratteristiche offerte dall’ app sono assolutamente e perfettamente funzionanti e sono anche abbastanza semplici da utilizzare. Tutto questo è reso possibile per gentile concessione di un‘interfaccia dell’homescreen ben progettata che concede l’accesso a tutte le caratteristiche di base tramite pulsanti pertinenti. Ogni pulsante può essere sfruttato per rivelare ulteriori opzioni estese che gli appartengono.

Per esempio, toccando il pulsante Mobile Security si puà eseguire manualmente una scansione completa del sistema, innescare singoli meccanismi di protezione per ciascuna app (o processo)scaricata ed eseguita, così come durante la navigazione sul web, e dare un’occhiata a tutte le applicazioni che richiedono l’accesso ai vari componenti e funzionalità del dispositivo.

Toccando il pulsante Family Safety è possibile inviare un messaggio istantaneo o una email di emergenza a un numero di telefono specifico e si può tener traccia di tutti i propri familiari sulla mappa. Se si sceglie la seconda opzione, si è condotti in un altra schermata dalla quale si possono anche specificare alcune aree sicure sulla mappa, e/o fare il check in vari luoghi.

Toccando l’opzione More sotto il pulsante Cloud Backup è possibile vedere il proprio consumo di spazio di archiviazione totale sulla cloud, e vengono presentate diverse opzioni di backup e ripristino delle proprie foto, contatti, etc.

Il pulsante Device Found consente di attivare o disattivare le funzionalità di tracciamento remoto del dispositivo. Per localizzare il dispositivo sulla mappa, è necessario effettuare il login sul sito ufficiale BlueSprig utilizzando credenziali di accesso valide.

Le opzioni 1-Click RAM Release, Kill Task e Clean System si trovano sotto il pulsante System Tuneup. Utilizzando le opzioni disponibili sotto questo particolare menu, è possibile eseguire un’ottimizzazione della memoria con 1un solo click, arrestare o disinstallare alcune selezionate app, e pulire la cache del browser.

 

Toccare il pulsante Battery Doctor nella schermata iniziale dell’applicazione consente di accedere a una dashboard ricca di opzioni dalla quale è possibile controllare lo stato e statistiche dettagliate che riguardano della batteria del proprio dispositivo.

Per cominciare, ogni nuovo utente ottiene uno spazio di archiviazione su cloud gratuito di massimo 2 GB di cui potrà usufruire per il backup delle foto, contatti e altri dati importanti. Con l’aggiornamento a un account Premium per un massimo di 24.99 $ all’anno, si ottiengono parecchi vantaggi come un’estensione sul numero dei membri da poter includere sotto le funzionalità di protezione, inviare le notifiche di emergenza tramite SMS, un più ampio spazio di archiviazione, l’aggiornamento automatico dell’antivirus e l’ottimizzazione del sistema e molto di più. Per armeggiare con tutte le varie impostazioni dell’app che riguardano le caratteristiche di cui sopra, selezionare Menu > Settings dalla schermata iniziale dell’ app.

 

La parte migliore riguardo AirCover è che nonostante includa così tante opzioni, l’app è assolutamente gratuita, sia nel market Google Play che nell’App Store di iTunes. I link per il download per entrambe le varianti del app sono forniti qui di seguito.

 

Download AirCover per Android

 

Download AirCover per iOS

Ti è piaciuto l'articolo?

  • Si, mi piace! --------------------->
  • No, non sono d'accordo perchè... -->

Trackbacks/Pingbacks

  1. Informazioni Persone su Android: l'applicazione | IdeaGeek.it - 28 marzo 2012

    [...] Persone su Android, qualche altra informazione correlata? Leggete un’altra delle nostre guide! Tagged with  Android, informazioni, persone ← [...]

Leave a Reply