Amelita, utilizzare le opzioni del menù contestuale dalla barra dei menù del Mac

Amelita

In ogni sistema operativo presente sul mercato, vi è integrata la funzionalità dedicata al menù contestuale molto utile per applicazioni, programmi e quant’altro ancora correlato. Questo discorso vale per Windows (e le sue versioni Xp, Vista, 7 e 8 disponibile sul mercato dal prossimo 26 ottobre), Linux e tutte le sue distribuzioni e OS X.

Nel post che segue vedremo una pratica applicazione denominata Amelita che permette di accedere ed utilizzare su Mountain Lion le opzioni del menù contestuale direttamente dalla barra dei menù del Mac.

Amelita, caratteristiche e funzionalità

Amelita ha diverse caratteristiche e funzionalità. Per prima cosa, si tratta di un’applicazione gratuita, quindi free. Include diverse funzioni che consentono di inviare un comando da un’applicazione all’altra senza dover lanciare i programmi/applicazioni. Per farvi capre le potenzialità di questa utility, basta guardare lo screenshot qui in basso:

Amelita

Per quasi ogni app, Amelita aggiunge delle opzioni aggiuntive che possono essere utilizzate con applicazioni diverse. Qui sopra viene mostrato un copia e incolla e i relativi browser, per esempio. Tutte le opzioni del menù contestuale sono accessibili tramite l’apposita icona. Le opzioni disponibili variano a seconda di quelle in esecuzione, e può capitare che in alcuni casi una determinata azione può essere applicabile a meno che non si apra l’applicazione in questione.

Amelita aggiunge, inoltre, opzioni per il desktop che consentono di mostrare/nascondere le estensioni dei file, modificare il nome, e via discorrendo. Non vi sono altre opzioni o voci da configurare, si tratta comunque di un’applicazione valida che svolge il proprio lavoro egregiamente.

Amelita, link download e compatibilità

Amelita è compatibile con Mountain Lion ed è possibile scaricarla da qui.

via

Ti è piaciuto l'articolo?

  • Si, mi piace! --------------------->
  • No, non sono d'accordo perchè... -->

No comments.

Leave a Reply