Call of Duty Black Ops 4

A un mese di distanza dall’uscita nei negozi di Call of Duty Black Ops 4 si può cominciare ad affermare che, tutto sommato, la scommessa di Activision di puntare solo al multi-player si stia rivelando azzeccata.

Certo, lo shock per molti fan della saga è stato forte: rinunciare alla campagna in single player ha rappresentato una svolta inimmaginabile fino a un paio d’anni fa. Non deve così sorprendere l’indiscrezione, che arriva attraverso una fonte giudicata attendibile su Reddit, secondo cui Treyarch (che ha sviluppato questo capitolo di Call of Duty) in realtà fino a metà 2017 ha lavorato su una campagna cooperativa.

Sembra che fossero stati già sviluppati i primi cinque livelli ma sono stati essenzialmente due i motivi dell’abbandono di questa pista: il primo è legato al tempo disponibile per lo sviluppo che era diventato particolarmente risicato. Il secondo riguarda invece l’intenzione degli sviluppatori di concentrarsi quasi esclusivamente su più mappe multiplayer che oggi rappresentano anche il cuore pulsante di Call of Duty Black Ops 4.

SHARE