Come aggiornare a Windows 8!

Nonostante non ci sia stata alcuna vera e propria conferma da parte di Microsoft, sembrerebbero essere state già divulgate tutte le informazioni possibili su come aggiornare a Windows 8 da PC con Windows 7, Vista e XP.
In base alla tipologia di Windows 8 a cui si dovrà aggiornare, esistoo indicazioni ben precise, ma comunque molto semplici.
Vediamo di seguito, allora, come fare per aggiornare a Windows 8 velocemente e senza difficoltà.

aggiornare a Windows 8

Aggiornare a Windows 8 (Home Premium), Windows 8 Pro e Windows 8 Enterprise

Secondo quanto riportato dai siti ZDNet e Geekissimo, dunque, sarà possibile aggiornare a Windows 8 (Home Premium) da Windows 7 Starter, Windows 7 Home Basic e Windows 7 Home Premium senza dover modificare alcuna impostazione di sistema, file personale e/o applicazione.
Sarà invece possibile aggiornare a Windows 8 Pro da Windows 7 Starter, Windows 7 Home Basic, Windows 7 Home Premium, Windows 7 Professional e Windows 7 Ultimate senza dover apportare alcun cambiamento a impostazioni di sistema, file personali ed applicazioni.
Infine, per le aziende (escluse le attività commerciali) sarà possibile aggiornare a Windows 8 Enterprise da Windows 7 Professional e Windows 7 Enterprise mantenendo impostazioni di sistema, file personali ed applicazioni.

Come aggiornare a Windows 8 per i sistemi operativi più vecchi

Come premesso, è possibile aggiornare a Windows 8 anche da sistemi operativi quali Vista e XP SP3.
Per aggiornare a Windows 8 dalla versione Vista senza SP1, i file personali quali documenti, foto, video, ecc. saranno mantenuti. Aggiornando da Vista con  SP1 invece si possono mantenere intatte anche tutte le impostazioni di sistema. Infine, per aggiornare a Windows 8 da Windows XP con SP3 non si potranno mantenere le impostazioni di sistema, ma in compenso rimarranno invariati tutti i file personali archiviati.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>