Come sincronizzare preferiti Chrome ed iPhone

Sincronizzare preferiti Chrome ed iPhone

Per sincronizzare preferiti Chrome ed iPhone è necessario utilizzare lo strumento Apollo bookmark.

Sincronizzare preferiti Chrome ed iPhone, come farlo

Come detto necessiteremo delle funzioni di un plugin per il browser Google Chrome, il suo nome è Apollo bookmark ed è possibile scaricarlo da questo link in modo assolutamente gratuito; per ciò che riguarda invece il nostro Apple device per sincronizzare preferiti Chrome ed iPhone serviremo di Chrome Sync Pro, un app a pagamento (circa 1euro) che ci permette appunto di sincronizzare preferita, segnalibri ed altro tra Google Chrome ed il nostro iPhone/iPad/iPod Touch, per scaricare o meglio, comprare quest’ultima app andate qui.

Sincronizzare preferiti Chrome ed iPhone

Sincronizzare preferiti Chrome ed iPhone

Sincronizzare preferiti Chrome ed iPhone

Con Chrome Sync Pro è possibile:

  • sincronizzare dati (cronologia, preferiti, schede aperte) su browser quali Google Chrome e Mozilla Firefox (Apollo browser)
  • Download manager (Apollo browser)
  • Built-in Adblock (Apollo browser)
Specifiche app:
  • Ultimo aggiornamento il 17 gennaio 2012
  • Versione: 1.2
  • Dimensione: 5.0Mb

Una volta installati entrambi i plugin, sia per l’Apple device che per Google Chrome (quest’ultimo ci chiederà di aderire alla visualizzazione da parte del software dei nostri dati browser), non ci resta altro che accedere all’account Google in quanto i dati come cronologia, preferiti ed il resto verranno memorizzati su server Google per poi poter essere raggiunti molto velocemente dal nostro Apple device.

Sincronizzare preferiti Chrome ed iPhone, altre applicazioni

  • Xmarks per Internet Explorer, Firefox, Safari e Google Chrome: sincronizzare preferiti Safari, iTunes ed Internet Explorer, Google Chrome ed infine Mozilla Firrfox
  • Esportazione ed importazione manuale di segnalibri e preferiti

Da notare che è comunque possibile, manualmente, sincronizzare preferiti Chrome ed iPhone anche con l’utilizzo di iTunes (qui un nostro articolo su alcune alternative al popolare music player).

Con Firefox

Andate su Segnalibri poi su Gestione Segnalibri e selezionate File, Esporta.

Con Safari

Andate su Segnalibri poi su Gestione Segnalibri e selezionate File, Importa.

Comments

  1. simo says

    scusate ma non m’è chiaro basta avere un account google e i segnalibri vengono sincronizzati automaticamente… a me succede così tra mac e iphone…

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>