Come utilizzare la Safe Mode in Windows 8

safe mode in Windows 8

Se avete installato la preview di Windows 8 e siete incappati in alcuni problemi software dovuti al fatto che la versione è una pre-beta, potreste avere la necessità di utilizzare la Safe Mode in Windows 8 per poter risolvere questi problemi. Ma come abilitare ed utilizzare la Safe Mode in Windows 8?

Abilitare la Safe Mode in Windows 8

Di base, non sarebbe permesso all’utente di utilizzare la Safe Mode in Windows 8. Il problema, però, è di facile risoluzione: è infatti possibile abilitare la safe mode in Windows 8 attraverso alcune impostazioni. L’utente potrà quindi abilitare la safe mode in Windows 8, applicare tutte le modifiche che desidera per risolvere i problemi in cui si è imbattuto e infine potrà disabilitarla.

Per abilitare la Safe Mode in Windows 8, aprite il  prompt dei comandi di Windows: per farlo, usate l’interfaccia Metro, il menù start di Windows  oppure Windows Explorer per cercare il comando “cmd.exe”.

safe mode in Windows 8

Se, per esempio, volete utilizzare l’interfaccia grafica Metro, aprite il vostro desktop dalla schermata di partenza di Metro e muovete il mouse sopra l’icona Start. Selezionate il comando “Cerca” dal menù di Start e apparirà il pannello di ricerca.

Nello spazio per la ricerca inserite la stringa “cmd.exe” e dalla lista dei risultati selezionate il comando giusto.

safe mode in Windows 8

Accanto all’icona di cmd.exe apparirà un flag che indica la selezione. Una volta selezionato, in basso nell’angolo destro dello schermo apparirà un’icona per le impostazioni avanzate. Selezionate “Esegui come amministratore” dal menù.

safe mode in Windows 8

Talvolta si preferisce operare sul menù start di Windows 7 anziché sull’interfaccia Metro di Windows 8: è importante tenere presente che quando si ha bisogno di cmd.exe oppure msconfig.exe questi comandi potrebbero non apparire nelle ricerche dell’interfaccia Metro ma sicuramente sono disponibili in Windows 7. Se quindi siete intenzionati ad utilizzare la Safe Mode in Windows 8 tenete presente che questi comandi si trovano anche nella directory “C:\Windows”.

Una volta aperto il prompt dei comandi, inserite il seguente comando e premete Invio:

bcdedit /enum /v

safe mode in Windows 8

Poi inserite questa stringa ma non premete ancora Invio, poiché questa è solo una parte del comando:

bcdedit /copy

Per completare il comando avete bisogno dell’identificatore di Windows Boot Loader che abbia come descrizione “Windows Developer Preview”. Una volta trovato, selezionatelo come in figura ed utilizzate Invio per copiare la stringa e poi utilizzate il comando “incolla” per affiancarla al vostro comando.

 

safe mode in Windows 8

safe mode in Windows 8

safe mode in Windows 8

Una volta copiato, inserite il resto del comando:

/d “Windows 8 Developer Preview (Safe Mode)”

Ecco in figura un esempio di come dovrebbe essere il risultato finale del vostro comando. Se è simile, premete Invio per eseguirlo.

safe mode in Windows 8

Ora è il momento di utilizzare msconfig.exe. Cercate il comando nell’interfaccia Metro esattamente come avete fatto per cmd.exe. Una volta trovato, nel secondo tab “Opzioni di avvio” dovrebbe esserci anche “Windows 8 Developer Preview (Safe Mode)”. Selezionatelo e assicuratevi di aver barrato “Modalità provvisoria” in versione “minimal”.

safe mode in Windows 8

Vi apparirà un avviso che vi richiede se desiderate riavviare il computer. Cliccate su “Riavvia” per riavviare il sistema immediatamente. Qualche volta può accedere che la Safe Mode in Windows 8 non parta automaticamente. In questo caso, all’avvio del sistema operativo, vi sarà richiesto in quale modalità volete accedere a Windows 8.

safe mode in Windows 8

All’avvio, vi troverete davanti il “vecchio desktop” anziché l’interfaccia Metro di Windows 8. Ora potete operare tranquillamente tutti quei cambiamenti necessari per risolvere i problemi della preview di Windows 8.

safe mode in Windows 8

Come disattivare la Safe Mode in Windows 8

Terminate le modifiche, se non avete più bisogno della Safe Mode in Windows 8 è consigliabile disattivarla. Anche questa volta, avrete bisogno del prompt dei comandi e di un comando speciale che ingloba ancora una volta l’identificatore del Windows Boot Loader.

Inserite il seguente comando, seguito dall’identificatore da prelevare esattamente con la procedura spiegata nel paragrafo precedente.

bcdedit /delete <identificatore_da_incollare>

In figura è mostrato un esempio: se il vostro comando assomiglia a quello presentato in figura, premete Invio ed avrete finito.

safe mode in Windows 8

 

Ti è piaciuto l'articolo?

  • Si, mi piace! --------------------->
  • No, non sono d'accordo perchè... -->

Trackbacks/Pingbacks

  1. Modalità provvisoria Windows: le procedure | IdeaGeek.it - 21 agosto 2012

    [...] Modalità provvisoria Windows. Potete, dopo aver risolto i vostri problemi, cercare qualche altra soluzione all’interno delle nostre [...]

Leave a Reply