Eliminare linux da un sistema con dual-boot

uninstall-ubuntu
Se avete installato Linux sulla sua partizione in una configurazione dual-boot, non c’è un uninstaller semplice che lo rimuoverà per voi. Avrete bisogno di cancellare le sue partizioni e riparare il boot loader da soli.

Eliminare linux da un sistema con dual-boot

Come disinstallare Linux dipenderà da come l’avete installato. Se avete installato Linux come unico sistema operativo, dovrete reinstallare Windows su Linux per ottenere il sistema Windows.

Eliminare linux da un sistema con dual-boot: Se avete usato Wubi

Se avete installato Ubuntu o una distribuzione Linux come Linux Mint con Wubi, avrete un semplice uninstaller. Fate semplicemente il boot in Windows, aprite il Pannello di Controllo, e localizzate Ubuntu nella lista dei programmi installati. Disinstallatelo come fareste con qualsiasi altro programma e l’uninstaller rimuoverà automaticamente i file di Ubuntu e l’elemento del boot loader dal vostro PC.

Notate che questo elemento sarà solo disponibile se avete installato Ubuntu in Windows con Wubi.

uninstall-ubuntu-installed-with-wubi

Eliminare linux da un sistema con dual-boot: Se avete installato Linux sulla propria partizione

Se avete installato Linux sulla propria partizione in una configurazione dual boot, disinstallarlo richiede la rimozione delle partizioni di Linux dal vostro PC e poi l’espansione delle partizioni di Windows per inglobare lo spazio su disco che ora è libero. Dovrete anche ripristinare il boot loader di Windows, perché Linux sovrascrive il boot loader col proprio boot loader, conosciuto come grub. Dopo aver cancellato le partizioni, il boot loader grub non riuscirà ad eseguire un boot normale.

grub-no-such-device-error

Eliminare linux da un sistema con dual-boot: Cancellare le partizioni di Linux

Prima cosa, dovrete cancellare le partizioni di Linux. Premete il tasto Windows per aprire il menu Start o la schermata Start, scrivete diskmgmt.msc nel menu Start o nella schermata Start, e poi premete Invio per lanciare l’applicazione di Gestione Disco.

launch-disk-management

Localizzate le partizioni linux, fateci doppio click, e cancellatele. Potete identificare le partizioni Linux perché non hanno un’etichetta sotto la colonna File System, mentre quelle di Windows sono identificate dal loro file system NTFS.

Attenti a quali partizioni cancellate qui – non vorreste cancellare accidentalmente una partizione che contiene file importanti.

delete-linux-partitions

Poi localizzate la partizione di Windows vicina allo spazio che si è appena liberato, fateci doppio click, e selezionate Estendi volume. Estendete la partizione in modo che prenda tutto lo spazio disponibile. Tutto lo spazio disponibile sul vostro hard disk rimarrà inutilizzabile finché non lo assegnate a una partizione.

Potete anche scegliere di creare una nuova partizione separata invece di espandere la vostra partizione corrente di Windows, se volete.

extend-windows-partition-into-free-space

Eliminare linux da un sistema con dual-boot: Riparare il boot loader di Windows

Linux ora è stato rimosso dal vostro PC, ma il suo boot loader persiste. Avremo bisogno di usare un disco di Windows per sovrascrivere il boot loader di Linux col boot loader di Windows.

Se non avete un disco d’installazione di Windows, potete crearne uno di riparazione di Windows. Seguite le istruzioni nell’articolo su come creare un disco di ripristino di sistema in Windows 8 o crearne uno in Windows 7.

image147

Inserite il disco di installazione o recupero nel vostro PC e riavviate il computer. Avrete bisogno di accedere al prompt dei comandi dal disco. Le istruzioni e gli screenshots qui sono per Windows 8 ma potete seguire queste istruzioni per accedere al Prompt dei Comandi di recupero con un disco di Windows 7.

Cliccate sull’opzione Ripara il computer dopo aver fatto il boot dal disco.

repair-your-computer

Sulla schermata Scegli un’opzione, clicca sull’icona Diagnostica.

choose-a-repair-option

Cliccate sull’icona Opzioni Avanzate, e poi su quella di Prompt dei comandi.

open-command-prompt-from-windows-8-disc

Quando si apre il prompt dei comandi, inserite il seguente comando e premete Invio per eseguirlo:

bootrec.exe /fixmbr

windows-bootrec-exe-fixmbr

Ora potete riavviare il vostro computer. Si riavvierà dal suo hard disk, avviando Windows normalmente. Tutte le tracce di Windows dovrebbero ora essere cancellate.

Ti è piaciuto l'articolo?

  • Si, mi piace! --------------------->
  • No, non sono d'accordo perchè... -->

No comments.

Leave a Reply