FlickrWall, gli sfondi di Flickr da impostare gratis direttamente sul desktop

FlickrWall

FlickrWall è un’interessantissima applicazione portable (non necessita d’installazione) per impostare sfondi del desktop provenienti direttamente da Flickr, fonte d’eccellenza per la ricerca di foto ed immagini.

L’applicativo, compatibile con Windows, è freeware, molto semplice da utilizzare ed altrettanto utile per personalizzare lo sfondo della propria “scrivania virtuale” ad intervalli regolati dall’utente (vedi sotto).

FlickrWall – panoramica

Gli sfondi possono essere cambiati nelle seguenti modalità, tolta la prima manuale, quasi tutte automatiche gestite direttamente dal tool:

  • manualmente;
  • ad ogni ora;
  • ogni quattro ore;
  • quattro volte al giorno;
  • una volta al giorno.

FlickrWall permette di scegliere le foto dalle migliori 100 immagini presenti sul popolare sito web Flickr, dai primi 100 tag (il nome di uno particolare deve essere inserito sotto la voce using the following tags), dai propri utenti favoriti e da un determinato gruppo. Sono presenti anche altre voci, ma non le abbiamo testate!

Il programma permette anche di accedere alle foto private, qualora foste iscritti su Flickr, effettuando il login con i propri dati di accesso e acconsentendo l’utilizzo dell’applicazione con la correlata autorizzazione che, in un qualsiasi momento, può essere revocata.

FlickrWall – conclusioni e compatibilià

L’applicazione funziona nella system tray, aggiorna lo sfondo del desktop in base alle preferenze impostate, mostra un’anteprima dell’immagine/foto che si andrà ad impostare sul desktop.

Funziona perfettamente su Windows 7, non si dovrebbero comunque rilevare particolari problemi con le precedenti versioni di Windows (Xp, Vista).

Lettori, conoscete applicativi come FlickrWall?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>