Gestire webcam su Android e iPhone

webcam su Android e iPhone

Avete bisogno di tenervi sempre aggiornati su ciò che succede in casa vostra? Desiderate un antifurto attivo 24 ore su 24, magari con delle telecamere che riprendano tutto? È possibile gestire servizi del genere attraverso webcam su Android e iPhone: ecco un’applicazione Android e un’app per iPhone che ve lo consente.

Guardare e controllare webcam su Android e iPhone

IP Cam Viewer è una delle applicazioni più complete per collegarsi a webcam su Android e iPhone, private o pubbliche, tramite protocollo IP. I risultati sono stupefacenti: visualizzazione delle immagini direttamente sullo schermo del vostro “Androide”, con trasmissione dell’audio attraverso le casse del device, zoom ottico, preset posizioni e controllo di relé esterni.

L’applicazione, disponibile nello store di Google Play in versione “Lite” gratis e “Pro” a pagamento, si adatta alle marche più diffuse sul mercato: Cisco, Canon, Dlink, Linksys, Panasonic, Toshiba, Sony, TP-Link, Samsung, Sanyo, e molte altre.

Installando l’applicazione, sarete sempre aggiornati su cosa accade negli ambienti dove avete installato le webcam: con un particolare widget potete aggiungere immagini alle vostre home su Android e impostare un intervallo di aggiornamento scegliendone la frequenza, in modo da non consumare troppa batteria. Inoltre sono supportati i proticolli SSL, H.264 e MPEG4.

Webcam su Android e iPhone con iCam

Gli amanti della “Mela morsicata” non possono rinunciare ad iCam, l’applicazione che permette di controllare in qualsiasi momento una webcam su Android e iPhone. L’applicazione nasce infatti per iOS ma si è diffusa anche su terminali Android come tablet e smartphone.

Il funzionamento è molto intuitivo: basta scaricare l’applicazione sorgente, iCam Source, sul proprio computer al quale viene collegata la webcam e lasciarlo connesso ad Internet. Una volta installata l’applicazione sul proprio terminale Apple o Android, le immagini saranno trasmesse direttamente dalla webcam allo schermo dello smartphone.

Ti è piaciuto l'articolo?

  • Si, mi piace! --------------------->
  • No, non sono d'accordo perchè... -->

No comments.

Leave a Reply