Google +1 Button: Social Sharing di Google

Google +1 Button è la nuova proposta Google, in risposta al pulsante Like di Facebook, in grado di condividere rapidamente gli indirizzi verso un alto numero di contatti.

Google +1 Button interessa fondamentalmente Google Search, e si utilizza pertanto proprio durante le query di ricerca: il Google Webmasters Central Blog presenta infatti il servizio offerto da Google +1 Button come possibilità extra per rendere rapidamente noti i risultati più graditi e condivisi dagli utenti, relegando loro maggiore importanza.

Gli utenti Google potranno, dunque, raccomandare i contenuti da loro ritenuti più autorevoli, al pari di un retweet o di un “Mi piace” su Facebook.

Ecco un risultato di una ricerca con il Google +1 Button

Google +1 Button

L’immagine sopra, riportata da Ghacks, mostra il Google +1 Button in azione, come risultato di una ricerca. E’ dunque molto probabile, in base alle indicazioni preliminari fornite da Google, che presto avremo a disposizione il codice del Google +1 Button, da inserire in tutti i siti web.

Nonostante gli analisti paragonino il servizio a quello degli altri Social Network, l’utilizzo potrebbe invece rivelarsi particolarmente efficace soprattutto per il posizionamento degli articoli tra i risultati di ricerca di Google, ottenendo benefici a livello SEO.

Google +1 Button in Italia

Il Google +1 Button verrà inizialmente implementato su Google.com e, a seguire, nelle varie localizzazioni nazionali, quindi anche in Italia. Per poterlo provare, dovete essere in possesso di un Google Profile, accedere a questa pagina e cliccare si Join Experiment, nella sezione relativa al +1 Button.

Da questo sito i webmaster possono creare un pulsante Google +1 Button.

Trackbacks

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>