[iOS] l'App di ricerca su google ottiene un re-style totale

google
Google ha aggiornato la sua cosiddetta app di ricerca iOS alla versione 2.0, portando una nuova interfaccia più semplice, ricerca immagini migliorata e miglioramenti alla velocità generale e all’usabilità. La notizia segue la grande riprogettazione del design dell’app Google+ iOS che è stata annunciata in precedenza questo mese.

[iOS] l’App di ricerca su google ottiene un re-style totale

In aggiunta a una interfaccia utente più pulita, Google ha aumentato la velocità dell’autocompletamento che ora suggerisce istantaneamente le keyword per ogni lettera che scrivete. I risultati di ricerca vengono anche caricati più rapidamente e appaiono in modo diverso, escono ora in ciò che Google chiama Pannello Slide, che è ora integrato con gesto di tocco orizzontale.

Le modalità di ricerca possono essere ora cambiate tramite un pannello che si richiama con un tocco in basso alla schermata dei risultati, e ciò permette l’accesso più veloce alla nuova ricerca immagini a tutto schermo, molto migliorata.
google
Le app della suite di Google sono tutte nello stesso posto ora, con servizi come GMail, Calendar e Docs che si aprono nel nuovo pannello a scorrimento. C’è anche un’opzione per vedere ogni altra app di Google che avete sul vostro iPhone. Goggles e la Ricerca Vocale sono ancora presenti ma non cambiate quasi per nulla, e vi continuano a permettere di cercare il web tramite immagini o parlando ad alta voce.
google

Aggiornate la vostra app Google tramite la tab di Aggiornamenti nell’App Store, o cliccate qui per scaricare l’app da iTunes se non ce l’avete già.

Cosa ne pensate della nuova app di Google? Cosa dovrebbe riprogettare Google adesso? Dite la vostra nei commenti, qui sotto!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>