Jailbreak iPhone 5: già eseguito da chpwn!

Jailbreak iPhone 5

Ieri 21 settembre il nuovo iPhone (iPhone 5) è stato lanciato in tanti Paesi. Inghilterra, Francia, Germania, USA ecc… Inutile stare qui a commentare il boom di persone in coda fuori gli Apple Store per aggiudicarsi per primi il nuovo smartphone della Mela.

Quando si parla di iPhone, specialmente per un nuovo modello, automaticamente si pensa già al jailbreak. Bene, nella serata di ieri il famoso hacker Grant Paul (conosciuto come chpwn) ha dichiarato sul suo account Twitter di essere riuscito ad eseguire il Jailbreak iPhone 5.

Jailbreak iPhone 5, eseguito a tempo di record

Jailbreak iPhone 5 eseguito a tempo di record, quindi. Questi sono stati i 3 tweet pubblicati tra la giornata di ieri e quella odierna:

Taller screens like Cydia too. :)

https://twitter.com/chpwn/status/249249128926806016

Jailbreak iPhone 5

Some people wanted the bottom row of text from Cydia, or a photo of the device itself:

https://twitter.com/chpwn/status/249304699738664961

Jailbreak iPhone 5

Here’s the Cydia homepage on the iPhone 5:

https://twitter.com/chpwn/status/249293854614896641

Jailbreak iPhone 5

Come è possibile notare, l’interfaccia grafica di Cydia si adatta perfettamente alla nuova risoluzione di iPhone 5 (stessa in larghezza, maggiore in lunghezza con un aspect ratio 16:9).

Ulteriori dettagli sul Jailbreak iPhone 5 non sono ancora stati rilasciati. Probabilmente, questa rimane una mia opinione, l’hacker ha sfruttato un bug o un qualcosa relativo al software, quindi iOS 6. Non posso avere la certezza, ma non penso che abbia già trovato un “buco” o un exploit sul nuovo processore A6 presente su iPhone 5.

Non resta che seguire gli sviluppi, sulle tempistiche. Anche se, per un rilascio al pubblico del Jailbreak iPhone 5, la strada è ancora lunga e tortuosa.

Jailbreak iPhone 5, conlcusioni

Se avete delle domande sul Jailbreak iPhone 5, inserite un commento.

Trackbacks

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>