Jailbreak Untethered iOS 5.1.1, pod2g conferma di esserci riuscito!

Jailbreak Untethered iOS 5.1.1

Oggi po2dg non smette di aggiornare gli utenti sul sul canale Twitter circa il jb. In un nuovo tweet (che vedete nella schermata qui sopra), l’hacker francese ha comunicato di aver eseguito il Jailbreak Untethered iOS 5.1.1 sul nuovo iPad.

Jailbreak Untethered iOS 5.1.1, po2dg ci è riuscito

Questi erano i precedenti tweet di giornata per il noto hacker francese…

2012 05 11 135004 Jailbreak Untethered iOS 5.1 mostrato in un video da pod2g!

2012 05 11 1350121 Jailbreak Untethered iOS 5.1 mostrato in un video da pod2g!

2012 05 11 135020 Jailbreak Untethered iOS 5.1 mostrato in un video da pod2g!

Le tre immagini sono gli ultimi tweet postati da pod2g. Ha eseguito correttamente il Jailbreak Untethered iOS 5.1.1 e di iOS 5.1 sul nuovo iPad (dopo aver fatto sapere nei giorni scorso di aver fatto la stessa cosa su iPhone 4). L’hacker non si è limitato alla sola scrittura pubblicando anche un video su YouTube che mostra il Jailbreak Untethered iOS 5.1 su un iPad 3. Ecco il filmato:

Secondo pod2g, il Jailbreak Untethered iOS 5.1.1 e iOS 5.1 dovrebbe essere rilasciato tra un paio di settimane.

Jailbreak Untethered iOS 5.1.1, conclusioni

Come già detto diverse volte, una volta conclusi i lavori, si otterrà un Jailbreak Untethered iOS 5.1 e 5.0.1 sui varidispositivi iOS. Qui sotto trovate la differenza tra jailbreak untethered, jailbreak tethered e jailbreak semi tethered:

  • untethered: tipologia di jailbreak completa in tutto e per tutto. Una volta effettuato, tramite appositi programmi (tra i quali anche redsnow, snowbreeze, pwnagetool, ecc..), il dispositivo può essere spento e avviato senza essere connesso al PC / Mac.
  • tethered: in gergo significa “legato”. In parole semplici, il dispositivo a ogni suo riavvio dovrà essere collegato al PC e tramite il programma con cui si è eseguito il jailbreak si poterà a termine la procedura di boot (avvio).
  • semi tethered: è una tipologia di Jailbreak semi completa. Il dispositivo, una volta spento, si accenderà ma non potranno essere usati tutti i tweak installati da Cydia (anche quest’ultimo non funzionerà). Inoltre, può capitare che il dispositivo si blocchi nel suo stato di boot quando si visualizza la mela (all’accensione, in pratica). Ciò è dovuto al MobileSubstrate (framework su cui sono basati tutti i tweak presenti su Cydia) ad alcune estensioni incompatibili con esso.

L’ultimo firmware rilasciato da Apple è il 5.1. Se siete interessati al jailbreak (di tipo tethered), cliccate qui sotto:

Se siete interessati al downgrade (tornare magari indietro dal 5.1 al 5.0.1 o 5.0), cliccate qui sotto:

Infine, se avete un dispositivo con iOS 5.0.1 e ancora non avete eseguito il jailbreak, cliccate di sotto per seguire l’apposita guida:

Non appena ci saranno nuove info riguardo il Jailbreak nuovo iPad o in generale sul Jailbreak Untethered iOS 5.1.1 e iOS 5.1, le riporteremo nel blog.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>