Lingoes: il traduttore freeware utilizzabile direttamente dal desktop

traduttore

Avere a portata di mano un buon traduttore mediante cui comprendere facilmente testi scritti in una lingua straniera dalla propria costituisce sempre e comunque un’ottima prerogativa, specie quando ci si ritrova a navigare online con una certa frequenza.

A tal proposito, dando un rapido sguardo lungo il web di certo non è poi così difficile rendersi conto dell’enorme varietà di strumenti appositamente adibiti allo scopo in questione, tuttavia, qualora fosse necessario disporre di un traduttore direttamente dal proprio desktop e, tra l’altro, con caratteristiche extra rispetto a quanto reperibile online, allora un applicazione quale Lingoes costituisce senz’altro la scelta più adatta.

Si tratta infatti di un programma completamente gratuito ed utilizzabile solo ed esclusivamente su OS Windows che va a configurarsi come un efficiente traduttore, tra l’altro equipaggiato di una pratica interfaccia utente ed utilizzabile anche in alternativa ai molteplici software commerciali (ad esempio Babylon), che, appoggiandosi ai molteplici servizi online esattamente adibiti allo scopo in questione, consente di tradurre agevolmente testi d’interesse in oltre 80 lingue.

Il programmino, nello specifico, permetterà di tradurre qualsiasi parte di testo semplicemente selezionando una data parola, inserendo un testo nella sua interezza o sfruttando apposite hotkey ed offrendo inoltre la possibilità di ascoltarne la relativa pronuncia rivelandosi dunque particolarmente utile anche al fine di un eventuale studio.

Il traduttore risulta inoltre altamente personalizzabile a seconda delle diverse esigenze grazie alla possibilità di effettuare il download dei vari dizionari direttamente dall’apposita sezione presente sul sito web ufficiale dell’applicativo.

Ti è piaciuto l'articolo?

  • Si, mi piace! --------------------->
  • No, non sono d'accordo perchè... -->

2 Responses to “Lingoes: il traduttore freeware utilizzabile direttamente dal desktop”

  1. nina

    apr 04. 2011

    poi dirò

    Reply to this comment

Trackbacks/Pingbacks

  1. Rimuovere Babylon Search: la procedura | IdeaGeek.it - 10 agosto 2012

    [...] Ora che avete capito come Rimuovere Babylon Search potete leggere un’altra delle nostre utili guide! [...]

Leave a Reply