Migliori schede grafiche: 15 modelli sul mercato

Migliori schede grafiche

Vorreste sapere quali siano le Migliori schede grafiche in circolazione? Noi veniamo in vostro aiuto con questa guida completa alle Migliori schede grafiche presenti sul mercato!

Migliori schede grafiche: le nozioni fondamentali

Sicuramente gli appassionati di videogiochi e di nuove avventure grafiche capiranno il senso di questa guida alle Migliori schede grafiche. Negli ultimi tempi sono state rilasciate nuove versioni dei più famosi videogiochi in circolazione. Da Bulletstor, a Crysis 2 sino a Dragon Age 2, tutti questi tipi di gioco richiedono di certo una buona “preparazione” a livello di hardware.
È proprio la scheda grafica a fare la maggior parte del lavoro in questi casi per rendere più “belli” possibile i vostri videogiochi. Ovviamente, dovrete scegliere una scheda che sia compatibile con il vostro restante hardware: non avrebbe senso scegliere una GeForce GTS 450 con uno schermo da 30 pollici. In generale, quindi, la scheda dovrà corrispondere al tipo di potenza dello schermo che avrete in dotazione.
In questa guida troverete molti suggerimenti relativi alle schede da poter scegliere, sempre tenendo conto del progresso della tecnologia: ad esempio dei giochi che utilizzano il DirectX 11.

Migliori schede grafiche: un piccolo glossario

Parlando delle Migliori schede grafiche non si possono tralasciare i termini maggiormente utilizzati e, spesso, oscuri per l’utente. Ecco, quindi, un piccolo glossario a vostra disposizione.

GPU – significa letteralmente Graphics Processing Unit. Si riferisce al chip che costituisce il cuore della scheda grafica. Molte differenti schede utilizzano il medesimo Gpu “mescolato” con componenti diverse che determinano una maggiore, o minore, affidabilità e velocità della scheda stessa.
GDDR – l’acronimo sta per Graphics Double Data Rate; è la memoria specifica utilizzata nelle schede grafiche.
ROPs – è l’unità di Render Output. Viene utilizzata per realizzare l’ultima parte del procedimento relativo alle diverse operazioni eseguite dalla scheda stessa. Essenzialmente, si occupa di “mettere insieme” i dati presenti dei differenti buffer della memoria della scheda.

CUDA – l’acronimo significa Compute Unified Device Architecture ed è un linguaggio inventato da Nvidia per consentire la computazione parallela all’interno delle Gpu utilizate nelle sue schede grafiche. Questo sistema consente di decodificare, ad esempio, le informazioni grafiche, spesso ad una velocità superiore alle normali Cpu.
PhysX – originariamente era un chip di accelerazione con la presenza di un software apposito realizzato dalla Ageia. Nvidia ne ha fatto il Phys e lo ha applicato alle sue Gpu. Questo sistema consente di migliorare la resa delle simulazioni grafiche, ad esempio conferendo un aspetto maggiormente realistico all’acqua oppure ai vestiti dei personaggi di un videogioco.
Crossfire e SLI – queste sono le configurazioni delle Multi-GPU. Questo sistema consente la connessione tra differenti schede grafiche per migliorare la performance delle stesse.
PCB – l’acronimo indica la Printed Circuit Board, ossia la scheda, o “piattaforma” sulla quale si appoggiano le diverse componenti della scheda grafica. I collegamenti sul supporto sono effettuati con materiali conduttivi ma non con fili di tipo fisico.
DirectX – è un’interfaccia Microsoft mediante la quale gestire le diverse opzioni e le differenti parti delle schede grafiche. Il Direct3D viene utilizzato per le opzioni 3D delle schede grafiche stesse.

Migliori schede grafiche: tutte le proposte più appetibili

Ed ecco che ha inizio l’elenco delle Migliori schede grafiche alle quali puntare per avere ottime performance grafiche.

1. Nvidia GeForce GTS 450

Migliori schede grafiche
Questa scheda grafica è ottima per utilizzare la risoluzione di gioco più diffusa negli ultimi tempi, ossia la 1680×1050.
Per un prezzo che si aggira intorno a 100 euro potrete godere di ottime performance potendola anche connettere con alte tipologie di schede grafiche.
Rispetto alla scheda 460 è apparentemente grande la metà, tuttavia è molto veloce ed ha anche il vantaggio di avere una memoria abbastanza capace. Forse proprio il fatto che sia più piccola della “collega” è un vantaggio, in quanto richiede meno energia e meno dispendio di memoria per il suo utilizzo.
2. AMD Radeon HD 5770

Migliori schede grafiche
Per coloro che vogliano rispettare il proprio budget avendo, nel contempo, ottime prestazioni, questa può essere davvero un’ottima soluzione. Potrete portarvela a casa per un prezzo che si aggira intorno a 120 euro.

Funziona ottimamente nella risoluzione 1680×1050 e promette una velocità invidiabile nella realizzazione delle sue doverose operazioni.
La tecnologia EyeFinity di ADM consente anche il gioco in multi-screen anche se non è proprio la scheda più adatta per questo tipo di utilizzo soprattutto per giochi che abbiano una grafica particolarmente complessa.
Nel complesso, quindi, è di certo una scheda raccomandabile soprattutto per il suo ottimo rapporto qualità-prezzo, e, soprattutto, qualora abbiate un monitor da 22 pollici: infatti, otterrete da essa le migliori prestazioni, anche in relazione ai giochi che supportino il DX 11.
3. Nvidia GeForce GTX 470

Migliori schede grafiche

Circa 180 euro vi separano da questa scheda grafica. Una scheda che monta una versione un po’ ridotta del GF 100 GPU ma che ha subito ricevuto grandi consensi. Ha un fratello più grande, costituito dalla scheda 480, ma è di certo una scheda affidabile e con un buon rapporto qualità-prezzo.
Inoltre, è addirittura più conveniente della scheda inferiore, con una differenza addirittura di quasi 50 euro.
Alla risoluzione 1680×1050 per uno schermo da 22 pollici questa scheda funziona ottimamente. Tuttavia, ha ancora qualche difetto, soprattutto nella compatibilità HD.
Qualora, però, vogliate giocare “tranquillamente” e senza pretendere l’impossibile da un prodotto conveniente, scegliete questa scheda che ha anche un’ottima tassellazione che promette bene per il futuro.

Ti è piaciuto l'articolo?

  • Si, mi piace! --------------------->
  • No, non sono d'accordo perchè... -->

Trackbacks/Pingbacks

  1. La Classifica processori: i migliori sul mercato | IdeaGeek.it - 19 gennaio 2013

    [...] per un prossimo acquisto. Intanto, sfruttate la vostra CPU per visitare un’altra delle nostre pagine! var dd_offset_from_content = 40; var dd_top_offset_from_content = 0; Tags: classifica cpu, [...]

Leave a Reply