Ottenere informazioni hardware con Hardware Freak

informazioni hardware

Se siete alla ricerca di un buon applicativo mediante cui ottenere informazioni hardware relative alla postazione multimediale in uso allora, cari lettori di IdeaGeek, sarete sicuramente più che contenti di fare la conoscenza di Hardware Freak.

Questo software, completamente gratuito ed interamente dedicato ai sistemi operativi di casa Windows, consente, in modo davvero semplicissimo, di ottenere, appunto, informazioni hardware relative alle componenti del PC in uso, unitamente a tutta una serie di dettagli facenti riferimento al sistema.

Hardware Freak, per esser più precisi, è in grado di fornire informazioni relative a CPU, BIOS, scheda madre, memoria RAM, scheda grafica, scheda audio, disco rigido, periferiche di archiviazione esterna, sistema operativo, supporti ottici, networking, stampanti, tastiera, mouse e porte USB.

Tutte le informazioni fornite sono suddivise per categorie a fronte di una semplice e rapida identificazione dei dati d’interesse.

Servirsi di Hardware Freak e, di conseguenza, visualizzare informazioni hardware è davvero molto semplice: infatti tutto ciò che l’utente dovrà fare non sarà altro che avviare il software e dalla finestra visualizzata (ne è disponibile uno screenshot proprio ad inizio post), cliccare sul pulsante Start al fine di avviare il rilevamento dei dati in questione.

Il software fornirà le informazioni d’interesse nel giro di qualche istante e, sopratutto, senza richiedere l’esecuzione di alcuna procedura articolata all’utente.

Considerandone l’estrema facilità d’impiego Hardware Freak si rivela quindi una risorsa utilizzabile senza alcun problema anche da coloro che sono interessanti ad ottenere informazioni hardware relative al proprio PC ma che non hanno particolare esperienza nel destreggiarsi servendosi di software aventi funzioni analoghe ma dall’utilizzo ben più complesso.

 

 

Ti è piaciuto l'articolo?

  • Si, mi piace! --------------------->
  • No, non sono d'accordo perchè... -->

No comments.

Leave a Reply