Pinterest: alla scoperta del nuovo Social Network

Pinterest

Pinterest è una bacheca virtuale nella quale ogni utente registrato potrà effettuare il Pin condividendo, attraverso le immagini, le aree di proprio interesse collegate a oggetti,  che gli utenti trovano sul web, li caricano e condividono. Questo è quindi un sito di social bookmarking che si concentra sulle immagini. Se leggete degli articoli che vi interessano oppure vedere degli oggetti che catturano la vostra attenzione e li volete condividere questo è sicuramente il posto giusto.

Proprio di recente, Pinterest ha ottenuto più di 10 milioni di visitatori in soli 4 mesi  facendolo crescere in modo esponenziale. È possibile navigare in rete e fare il Pin di qualsiasi cosa si trova interessante. È inoltre possibile creare delle collezioni correlate di immagini chiamate “bacheche” – un po’ come quando su Facebook si tagga qualcosa o qualcuno. I visitatori del sito, e, naturalmente, i seguaci della vostra attività attraverso Pinterest, potranno scoprire sempre cose nuove raggruppate in una varietà di categorie.

Pinterest

Pinterest: stumento utile per le aziende

Pinterest è sicuramente interessante per spose, designer, amanti della buona cucina, studenti, modaioli e quelli in cerca delle ultime tendenze in quanto cattura l’attenzione attraverso una presentazione visiva delle aree di interesse di ognuno. Pinterest ha permesso agli utenti di potersi esprimere in una maniera originale rispetto agli altri social network ed è diventato una delle più grandi fonti di traffico di aziende che si occupano di beni visivamente orientati.

E’ quindi il momento che le aziende prendano nota di questo strumento iniziando a prestarci un po’ più di attenzione in quanto i passaggi che si fanno per condividere le informazioni sono molto ridotti rispetto ai più comuni social network.  Gli utenti di Pinterst sono profondamente interessati a ciò che è attuale e cool e tutto questo si traduce anche nel tipo di influencer marketing rispetto al trend del momento.

Pinterest

  • Andamento in tempo reale: Pinterest, essendosi trasformato in uno strumento per osservare e seguire le mode del momento, richiede che chiunque voglia introdursi in questo mondo sappia trovare elementi e spunti che possano attrarre l’attenzione. Questo vi dà l’opportunità di capire ciò che è oggi di tendenza utilizzando tali informazioni per posizionare le vostre offerte e prodotti.
  • Link building visivo: i links vengono costruiti attraverso immagini che rimandano automaticamente alla pagina del sito di origine creando un collegamento visivo e più d’impatto.
  • Branding style: Pinterest è un ottimo modo per dire che il proprio marchio ha stile, classe, brio, calore o qualsiasi altro tratto della personalità che si adatta al profilo creato.

Come entrare a far parte di Pinterest

Pinterest

Prima di tutto bisogna ottenere un invito da parte di un amico oppure richiederlo in quanto è possibile registrarsi solamente dopo averlo ricevuto. Successivamente si dovrebbe iniziare a fare il pinning di cose che interessano. Siate strategici nella creazione delle tavole in quanto daranno un impatto iniziale positivo e potranno incrementare la popolarità e, di conseguenza, il business. Però non limitatevi a fare il Pin dei vostri prodotti, iniziate a condividere e commentare anche quelle degli altri.

Funzione Cerca

Utilizzare la funzione di ricerca per poter vedere la moda del momento è sicuramente da fare soprattutto per i principianti. Però sarà utile creare delle proprie categorie e delle piattaforme personalizzate concentrandovi su quali sono le cose che per voi contano come anche i vostri interessi professionali.

Invitare

Una volta diventato membro, assicurati di invitare le persone presenti nella tua rubrica o da Facebook. Questo è certamente il modo migliore di iniziare a sviluppare il tutto molto più velocemente.

Impegno

Cerca e trova i prodotti che ti piacciono e commentali. Fa il Pin e rispondi alle eventuali osservazioni fatte dagli altri utenti. Molte aziende stanno già traendo vantaggio da tutto questo, sfruttando la piattaforma per indirizzare il traffico, lead e vendite.

Ti è piaciuto l'articolo?

  • Si, mi piace! --------------------->
  • No, non sono d'accordo perchè... -->

No comments.

Leave a Reply