Sono stati giorni difficili per Iliad, considerato che in ben due occasioni (sia tra il 4 e il 5 ottobre che il 7 ottobre) si sono registrati in un po’ tutte le zone d’Italia gravi problemi per accedere alla rete mobile.

Insomma, in molti si sono visti impossibilitati ad effettuare chiamate e a navigare in rete, col 4G che è letteralmente sparito dai propri smartphone. L’operatore, che di recente ha lanciato una nuova tariffa particolarmente aggressiva per 200mila utenti (4,99 euro al mese con 40 GB di traffico dati e minuti illimitati) sta lavorando per eliminare i problemi residui ma per alcuni i disagi persistono.

Detto che si tratta certamente di problemi che non dipendono dai nostri device e che ci sono probabilmente questioni relative alla copertura di rete Iliad, ci sono dei passaggi che si dovrebbero comunque compiere per ovviare a questi disagi su smartphone Android. Più in particolare, provate a seguire questi suggerimenti:

  • Accedete alla voce Connessioni
  • Accedete alla voce Rete
  • Accedete alla voce Operatore di Rete
  • Eseguite la ricerca di un nuovo operatore
  • Selezionate iliad
  • La situazione, dopo la ricerca, dovrebbe tornare alla normalità
  • In alternativa provate a passare dalla rete 4G a quella 3G
SHARE