Ricevere degli avvisi quando qualcuno si connette alla vostra rete WiFi

La sicurezza è una delle preoccupazioni principali nel campo dell’informatica, e ci sono numerose squadre di brillanti ingegneri e tecnici che lavorano su questo fronte al fine di sviluppare soluzioni, software anti-virus e altri tool di sicurezza solo per mantenere il vostro computer sicuro. Tra i rischi per la sicurezza più tipici vi sono il furto dei dati, il furto di identità, i danni al computer e software a causa di virus e worm. Uno dei punti più deboli di tutto il sistema è la connessione ad internet wireless che la maggior parte di noi usa a casa e in ufficio, con o senza password di protezione.

Prima di tutto ripetiamo il mai troppo ribadito consiglio di utilizzare una protezione password complessa sul proprio router wireless casalingo e in ufficio, per tenere la propria rete al sicuro da eventuali attacchi da parte di hacker nei paraggi che potrebbero connettersi sulla rete WiFi ed avere così accesso ai dati ed alla vostra intera rete informatica.

In secondo luogo, vi consigliamo di utilizzare questo strumento chiamato Wireless Network Watcher, prodotto da Nirsoft che andremo a recensire in questo articolo. Anche se qualcuno riesce ad infiltrarsi oltre la protezione della vostra rete WiFi, il modem o il router wireless non avvisano l’utente legittimo poichè si presuppone che se qualcuno si unisce alla rete, questo sia voluto e concesso, il che è vero nei casi usuali, ma sarebbe meglio avere un sistema che possa avvertire ogni volta che un nuovo dispositivo è collegato alla rete WiFi. In questo modo sarà facile acoorgersi se questo è un collegamento previsto o se alcuni hacker – o “scrocconi” – cercano di consumare la propria larghezza di banda!

L’uso di questo strumento è estremamente facile, nessuna fatica o difficoltà è necessaria per usare il software, basta scaricarlo e installarlo dal sito ufficiale qui. Dopo aver avviato lo strumento, esso esegue automaticamente la scansione di tutti i dispositivi collegati in rete WiFi e mostra i loro indirizzi IP, indirizzi MAC e il produttore e nome del dispositivo del dispositivo condiviso sulla rete. Se si nota qualcosa di sospetto ci, si può andare alla pagina di configurazione del proprio router Wifi e segnalare in black list quell’indirizzo MAC per impedirne l’accesso alla rete.

Per ottenere un avviso ogni volta che un nuovo dispositivo si aggancia alla propria rete wireless o WiFi, fare clic sul menu Opzioni e clicca su “Beep On New Device” così da ricevere un alert ogni volta che un nuovo dispositivo è collegato alla rete.

Nota: se si dispone di più schede di rete sul proprio computer o portatile, si può andare sul menu Opzioni > Impostazioni Avanzate per selezionare la scheda di rete sulla quale si desidera eseguire la scansione utilizzando Wireless Network Watcher.

Questo è un piccolo ma utile suggerimento, speriamo che sarà utile, condividetelo quindi con i vostri amici così da salvarli da eventuali attacchi alla loro rete wireless. Scoprite inoltre alcuni ulteriori ed utili consigli per la sicurezza dei vostri sistemi informatici leggendo alcuni altri articoli di IdeaGeek a questo link.

Ti è piaciuto l'articolo?

  • Si, mi piace! --------------------->
  • No, non sono d'accordo perchè... -->

No comments.

Leave a Reply