Rilasciata la versione 1.6.1.4235 di Media Player Classic Home Cinema

Quando si tratta di lettori multimediali c’è solo l’imbarazzo della scelta. A cominciare dai player predefiniti, come Windows Media Player che è integrato nel sistema operativo, sino ad eccellenti alternative come VLC Media Player o certe varianti di MPlayer come SMPlayer. Media Player Classic Home Cinema è un player di video e audio gratuito per il sistema operativo Windows che è stato progettato inspirandosi al classico Windows Media Player che era incluso nelle versioni precedenti di Microsoft Windows.

Media Player Classic Home Cinema viene fornito con un set di funzionalità estese che lo rende una valida scelta per tuti gli utenti che sono alla ricerca di un lettore multimediale leggero ma al tempo stesso fornito con tutte le caratteristiche di cui hanno bisogno per riprodurre video e audio sui propri sistemi.

Come i già citati VLC o SMPlayer, Media Player Classic Home Cinema include codec incorporati per molti popolari video e formati audio, tra cui mkv, mp4, divx, Flash video, Quicktime e RealPlayer e ha persino il supporto per la riproduzione di VCD, SVCD e DVD.

Il player è particolarmente utile sui sistemi vecchi e quelli in cui le risorse di sistema sono necessarie per altre attività.

Media Player Classic Home Cinema consente di migliorare, decodificare e accelerare un’ ampia gamma di formati di filmati come x.264 grazie all’ accelerazione GPU assistita e il miglioramento della qualità delle immagini. Il player di WMP Classic Home Cinema non richiede molte risorse di sistema, in particolare rispetto a quelle che il resto dei media player richiedono per essere eseguiti senza problemi. Questo è un media player per PC che impiega pochissime risorse e che anche gira sui sistemi più lenti e con le CPU più anziane.

Media Player Classic Home Cinema 1.6.1.4235 è stato rilasciato appena ieri, e la nuova versione dispone di una lunga lista di modifiche, correzioni e nuove aggiunte.

Media Player Classic Home Cinema supporta una manciata di nuovi formati, tra cui il supporto per video SIPR, VP30/31, WMV3 DXVA e ALAC, così come MatroskaSplitter QDesign Music, Sorenson e Cinepak.

Molte delle applicazioni incluse, come VirtualDub, ffmpeg o Zenlib sono state anch’esse aggiornate alle versioni più recenti, e alcune dozzine di bug nel programma sono stati pure risolti.

Gli utenti attuali di Media Player Classic Home Cinema possono cliccare su Help > Check for updates, o visitare la pagina ufficiale per scaricare l’aggiornamento da lì.

Ti è piaciuto l'articolo?

  • Si, mi piace! --------------------->
  • No, non sono d'accordo perchè... -->

No comments.

Leave a Reply