Server Emule, la lista dei Server Veloci e Sicuri

Server Emule

Aggiornare i Server Emule rappresenta la possibilità più importante per utilizzare al meglio Emule, effettuando download veloci e senza rischio di fake o malware.

Aggiornare i Server Emule per rendere più veloci i download

Per aggiornare i Server Emule, dopo aver scaricato Emule direttamente dal sito ufficiale del client, è sufficiente seguire una semplice procedura, che vi andremo ora ad indicare.

Aggiornare i Server Emule con le liste ufficiali

Il sito ufficiale Emule fornisce delle liste di Server Emule “ufficiali”, in grado di inserire sul vostro client.

  • http://www.gruk.org/server.met.gz
  • http://peerates.net/peerates/certifiedservers.met
  • http://peerates.net/peerates/trueservers.met

Come usare le liste ufficiali per aggiornare i Server Emule?

imageE’ necessario, a priori, eliminare i Server Emule presenti. Cliccare con il tasto destro su uno dei server già presenti, selezionando “elimina tutti i Server” come nella figura a fianco.

Per inserire le liste ed aggiornare i server emule, recatevi nella cartella “emule”, dove avete installato il programma, ed aprite il file adresses.dat con un editor di testo, notepad, word ecc. Copiate uno solo dei tre indirizzi sopracitati, a vostra scelta. Utilizzando questo metodo, i Server Emule verranno aggiornati ad ogni riavvio del programma.

In alternativa, potrete inserire uno dei tre indirizzi copiandolo nell’apposito campo, presente nella scheda Server. (vds figura in basso). Il risultato sarà, ovviamente, analogo al precedente, anche se in questo caso dovremmo ricordarci preventivamente di cancellare i server emule già presenti.

imageimage

Server Emule, altri metodi per aggiornare

imagePer aggiornare i Server Emule, sono sicuramente presenti più metodi di quanti ne conosciate. Sempre nella pagina server, infatti, potrete inserire manualmente un nome di un server e l’indirizzo ip. Vi riportiamo, per completezza, una breve lista dei server

  • Nome: eDonkey Server No2 – IP: 212.63.206.35 – Porta: 4242
  • Nome: TV Underground – IP: 91.194.40.23 – Porta: 4184
  • Nome: Master Server 1 – IP: 83.233.30.55 – Porta: 4500
  • Nome: Master Server 7 – IP: 83.233.30.128 – Porta: 4500
  • Nome: Storm Share 1 – IP: 85.25.73.86 – Porta: 4500
  • Nome: Storm Share 2 – IP: 85.25.184.50 – Porta: 4500
  • Nome: Storm Share 3 – IP: 85.25.184.37 – Porta: 4500
  • Nome: Storm Share 4 – IP: 85.25.184.34 – Porta: 4500
  • Nome: Storm Share 5 – IP: 193.104.186.64 – Porta: 4500
  • Nome: Storm Share 6 – IP: 193.104.186.62 – Porta: 4500
  • Nome: Storm Share 8 – IP: 87.255.55.229 – Porta: 4500
  • Nome: Storm Share 9 – IP: 87.255.55.230 – Porta: 4500
  • Nome: Sharing Kingdom 1 – IP: 195.242.153.66 – Porta: 4500
  • Nome: Sharing Kingdom 2 – IP: 195.242.153.67 – Porta: 4500
  • Nome: Sharing Kingdom 3 – IP: 194.126.175.106 – Porta: 4500
  • Nome: Sharing Kingdom 4 – IP: 194.126.175.170 – Porta: 4500
  • Nome: Sharing Kingdom 5 – IP: 194.126.175.202 – Porta: 4500
  • Nome: Sharing Kingdom 6 – IP: 195.242.152.138 – Porta: 4500
  • Nome: Peerates.net – IP: 88.191.81.111 – Porta: 7111

Server Emule, aggiornare via IRC

imageE’ possibile aggiornare i Server Emule anche utilizzando la pagina IRC integrata nel software. Dopo aver visualizzato la pagina IRC utilizzando l’apposito tasto (vds figura 1, a sinistra), cliccare in basso a sinistra nel tasto “connetti” per collegarsi al canale ufficiale emule. Digitando, in basso, il comando !servelist (vds fig. 2), imageotterrete i link per aggiornare i Server Emule, in maniera rapida ed efficace.

Aggiornare i Server Emule, il metodo più semplice!

Il metodo più semplice, davvero alla portata di tutti, è quello di eliminare la lista di server presenti su Emule, e cliccare su questo link. Con la stessa tecnica, è possibile inserire server creando link html, con la sintassi ed2k://|server|IP|porta|/ . Su questa Pagina sono presenti numerosi Server Emule ed i relativi link.

Perché non usare Server Emule “non certificati”

Potrebbero essere Server Spia o Fake, che potrebbero fornire indicazioni a terze parti. Tuttavia, il fenomeno sembra essere in questi ultimi mesi in leggero calo, in relazione al lento declino di Emule, che in altri Paesi ha perso punti nei confronti di Torrent. Buon divertimento, ed aggiornate subito i Server Emule!

Trackbacks

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>