Skydrive connetti unità di rete: la procedura

Skydrive connetti unità di rete

 

Forse è una notizia a voi non nota, ma da qualche tempo è possibile, possedendo un account Live, usufruire di uno spazio sul web di 25Gb. Spazio che, ovviamente, deve poter essere utilizzato. Per utilizzarlo vorreste poter utilizzare il comando Skydrive connetti unità di rete. Per utilizzare il comando Skydrive connetti unità di rete dovrete seguire la procedura da noi proposta, non particolarmente difficile, grazie alla quale potrete superare i precedenti limiti di Skydrive.

Skydrive connetti unità di rete: le premesse

Originariamente non era noto il comando Skydrive connetti unità di rete. Quindi, per poter accedere al vostro spazio di memoria gratuito dovevate utilizzare solo la connessione via web, con l’aggiunta impossibilità di accedere, utilizzando il filesystem, ai vostri dati.
Oggi, invece, potendo utilizzare il comando Skydrive connetti unità di rete avrete l’opportunità di superare questo limite e potrete anche mappare il vostro spazio gratuito come se fosse una vera e propria unità di rete. Potete, da soli, intuire il vantaggio derivante da tale operazione!

Skydrive connetti unità di rete: la procedura

Per utilizzare il comando Skydrive connetti unità di rete dovrete seguire la procedura qui indicata.
Come prima cosa, dovrete aprire un’applicazione di Office (Word, Excel etc.).

Poi, andate nel menu File, poi Salva e invia, Salva su Web e cliccate su Accedi.
Dopo l’inserimento delle vostre credenziali avrete la possibilità di accedere alle cartelle già presenti all’interno del vostro SkyDrive.
Scegliete una delle cartelle ed apritela. Poi, selezionate nella barra dell’indirizzo il percorso specifico che vi verrà proposto di default; copiate l’indirizzo proposto.
Aprite Esplora Risorse e scegliete l’opzione Connetti Unità di Rete.
Scegliete una lettera che sia ancora disponibile e “incollate” il percorso che avrete precedentemente copiato all’interno della barra dell’indirizzo.
Poi, cliccate su Fine.
A questo punto avrete a disposizione il comando Skydrive connetti unità di rete e potrete utilizzare il vostro strumento come una vera e propria unità di rete!

Quindi, grazie a queste operazioni, potrete utilizzare il contenuto del vostro Skydrive indipendentemente dalla connessione ad internet e, soprattutto, senza i limiti imposti dal sistema tradizionale.

Ora, quindi, che conoscete come poter utilizzare il comando Skydrive connetti unità di rete leggete un’altra delle nostre utili guide.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>