Store di Windows 8: visualizzare e cambiare la posizione di installazione predefinita

Store di Windows 8

In Windows 8, le applicazioni x86 sono installate nello stesso modo come erano nelle versioni precedenti di Windows (Windows xp, vista, 7). Nel corso di ogni installazione, è possibile scegliere la directory in cui si desidera posizionare i file da installare.

Tuttavia, le applicazioni del Windows Store di Windows 8 (quelle con interfaccia metro) vengono scaricate e installate automaticamente. Non vi è offerta la possibilità di scegliere dove andare né indica la posizione in cui vengono scaricati, per impostazione predefinita. In questo post, mostreremo come visualizzare la posizione di installazione predefinita delle applicazioni metro di Windows 8 e come modificare la posizione di installazione predefinita.

Le applicazioni vengono scaricate e installate in una cartella denominata WindowsApps, disponibile all’interno della cartella Programmi nel disco di sistema. Gli utenti non sono in grado di vederla, perché è nascosta per impostazione predefinita. Al fine di renderla visibile in ogni momento, sarà necessario modificare alcune impostazioni.

Store di Windows 8, cambiare la posizione di installazione

Aprire l’Esplora Risorse e passare alla cartella Programmi:

Store di Windows 8

In alto, passare alla scheda Visualizza e selezionare la casella intitolata “elementi nascosti” per visualizzare tutti i file nascosti e le cartelle all’interno della cartella attiva.

Store di Windows 8

Se si tenta di accedere alla cartella, si riceveranno due messaggi di errore indicanti la non disponibilità delle autorizzazioni necessarie per accedere alla cartella. Al fine di ottenere l’accesso ad essa, si dovrà assumere la proprietà della cartella. È possibile utilizzare un semplice strumento chiamato TakeOwnershipEx (facilmente scaricabile in rete).

Dopo aver eseguito questa operazione, si può facilmente accedere al contenuto della cartella WindowsApps contenente dati relativi a tutte le applicazioni scaricate dallo store di Windows 8.

Store di Windows 8

L’accesso alla cartella dei dati è solo il primo passo per avere il controllo sulle applicazioni del Windows Store. Per cambiare la directory di installazione di default, sarà necessario modificare il Registro di sistema di Windows.

Aprire “esegui” (Win + Q), digitare “regedit”, selezionare regedit.exe dai risultati della ricerca per aprire l’editor del Registro di sistema di Windows. Passare alla seguente chiave di registro:

HKEY_LOCAL_MACHINE SOFTWARE Microsoft Windows CurrentVersion Appx

Una volta trovata, cercare la chiave denominata PackageRoot sul lato destro. Questa è la chiave del Registro di sistema che gestisce la posizione di default per l’installazione di applicazioni del Windows Store. La posizione è impostata su C: Programmi WindowsApps.

Store di Windows 8

È possibile aprire la chiave del Registro di sistema e modificare il valore ad ognuna che si desidera impostare come directory predefinita di installazione per applicazioni del Windows Store. Tuttavia, modificando questo particolare valore del Registro di sistema richiede di prendere il possesso della chiave Appx.

Ecco come fare:

a tale scopo, fare clic con il tasto destro sulla voce Appx e cliccare su “Autorizzazioni” dal menu di scelta rapida.

Store di Windows 8

Dalla finestra Autorizzazioni che segue, fare clic sul pulsante “Avanzate”. Si dovrebbe vedere la seguente finestra:

Store di Windows 8

In questo caso, assicurarsi che “TrustedInstaller” sia selezionato nelle voci di autorizzazione qui di seguito e scegliere l’opzione “Modifica” in alto accanto al proprietario principale (TrustedInstaller).

Nella finestra Seleziona utente o gruppo, inserisci il tuo nome utente (o una parte di esso) nel campo di testo sottostante e premi il “Controlla nomi” pulsante. Immagine a seguire:

Store di Windows 8

Questo risolverà il nome nel percorso appropriato. Fare clic su OK nella finestra precedente.

Store di Windows 8

Infine, nella finestra Autorizzazioni, selezionare il gruppo Administrators, fare clic sulla casella di controllo nella voce “Consenti” per “Controllo completo” e premere Ok.

Store di Windows 8

Dopo aver preso la proprietà, si può facilmente modificare la chiave del Registro “PackageRoot” con il tasto destro del mouse, selezionando Modifica.

Store di Windows 8

Store di Windows 8, conclusioni

C’è un piccolo problema con la modifica la directory di installazione di default delle applicazioni del Windows Store. Le applicazioni installate prima di cambiare la directory predefinita avranno i loro dati nella posizione originale e l’aggiornamento queste applicazioni produrrà un errore. Al fine di evitare di ricevere l’errore, è possibile disinstallare e reinstallare tutte le attuali applicazioni di Windows Store nella nuova posizione predefinita.

via

Comments

  1. alex says

    Buongiorno, ma volevo sapere visto che sono in svizzera dopo che ho eseguito tutta la procedura cosa devo modificare per avere lo store italiano ?

  2. Mauro says

    Salve, ho seguito la procedura ma quando installo una nuova procedura mi esce l’errore di non completamento acquisto e segnala un codice errore 0xd00000bb. Ho verificsto che i file di installazione nella nuova cartella ci sono ma l’app non si installa. Ho quindi ripristinato il percorso di origine della cartella windowsapps nella chiave di registro ma le app continuano ad essere installate sul disvo secondario e di conseguenza a non funzionare.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>