Come trovare cartelle più pesanti che occupano troppo spazio sull’Hard Disk

wiztree tree

Quante volte abbiamo desiderato di fare un po’ di pulizia sul nostro sistema eliminando roba inutile dal contenuto del nostro hard disk? Sicuramente un sacco di volte e per lo più delle volte abbiamo sempre cercato di rimandare in quanto sappiamo benissimo quanto sia faticoso controllare una ad una le cartelle e verificare quali file eliminare e quali lasciare. Tutto questo poi, è stato ampliato dal fatto che ad oggi gli hard disk hanno una capacità sempre più elevata quindi il processo di pulizia col passare del tempo diventa sempre più difficile e lungo considerando che nella media ad oggi hanno un hard disk che va dai 1000Gb ai 2000Gb. Quindi sicuramente una scocciatura totale stare li ogni volta ad aprire gigabyte e gigabyte di file per individuare i cosi detti file “spazzatura“.

Quindi, tutto quello di cui ci occuperemo oggi e chiederci dove sia finito tutto lo spazio che una volta avevamo sull’hard disk e in più qualora fossimo a conoscenza del fatto di avere da qualche parte dei file troppo ingombranti, procedere alla loro eliminazione in modo da recuperare spazio prezioso dall’hard disk cercando di trovare cartelle più pesanti. Anche quest’oggi, per permetterci tutto ciò ci serviremo di un semplicissimo programma che ci aiuterà a trovare cartelle più pesanti sul sistema e procedere alla loro eliminazione in modo da poter riuscire a recuperare più spazio possibile.

Come trovare cartelle più pesanti che occupano troppo spazio sull’Hard Disk

WizTree2

La procedura è semplicissima e al quanto veloce pertanto chiunque può eseguire la guida sul proprio computer in tutta tranquillità  l’importante è eseguire alla lettera i vari passaggi.

Il programma in questione è WizTreeun eccellente programma gratuito che potrebbe servire a questo scopo. Non è sicuramente l’unico nel suo genere ma a differenza di tanti altri risorse analoghe, quest’ultimo può vantare di un’estrema velocità (si parla di secondi) nell’individuazione degli archivi.

Ciò è possibile perché, invece di effettuare la scansione dell’intero disco rigido e quindi impiegare diverse ore, il software molto intelligentemente trova le informazioni direttamente sul Master File Table (MFT), ossia sul database che contiene gli attributi dei file. Da questa caratteristica deriva anche il fatto che il software è in grado si supportare soltanto i drive formattati NTFS e non i FAT, questo è l’unico reale svantaggio del programma:. Per il resto WizTree è davvero molto interessante e sopratutto molto utile nel caso in cui è da tantissimo tempo che non eseguite un po’ di pulizie sul vostro hard disk.

Il software è portable, perciò basta scaricarlo, decomprimerlo e lanciarlo, alcuna installazione sarà richiesta. E’ compatibile e quindi utilizzabile su tutti i sistemi operativi Windows indipendentemente dall’architettura che possa essere a 32-bit o a 64-bit.

Anche dal punto di vista estetico, il software non è un gran che quindi possiamo definirlo anche abbastanza semplice da utilizzarlo:  un’interfaccia semplice e immediata, composta da schede. Il programma analizza la spazio sul disco, visualizzando tra tutti i file e le cartelle presenti i primi 1000 che occupano più spazio. A quel punto diventa molto facile eliminare quelli che intasano soltanto, sempre facendo attenzione a non rimuovere quelli essenziali per il funzionamento del PC.

Come trovare cartelle più pesanti che occupano troppo spazio sull’Hard Disk

Tuttavia non ostante la procedura di funzionamento sembra piuttosto scontata data la sua semplicità, nel beneficio del dubbio ho preferito comunque riportare i vari passaggi.

  • Tutto quello che dobbiamo fare è avviare il software e selezionare l’unità che desideriamo analizzare ovvero dove presumiamo che il programma possa trovare cartelle più pesanti;
  • Per avviare la scansione, è sufficiente cliccare sul pulsante Scan presente nella parte in alto a sinistra della finestra ed attendere che il processo di analisi venga ultimato. Come già detto prima, il processo non impiegherà più di un minuto;
  • Terminata la ricerca, il programma ci mostrerà tutti i file e le cartelle individuati e le relative info con tanto di percentuale di spazio occupato, numero di oggetti e data di ultima modifica;
  • Bene, adesso tutto quello che dobbiamo fare è stabilire quali eliminare e quali lasciare all’interno del nostro hard dsik.

Questo è tutto! Facile no?

E voi avete già provato a trovare cartelle più pesanti sul vostro hard disk?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>