Tutte le scorciatoie da tastiera per Twitter, Gmail, Dropbox, Facebook e YouTube

Chi non ama una piacevole e conveniente scorciatoia da tastiera? Personalmente penso che l’unica cosa che potrebbe sostituire le scorciatoie da tastiera (su PC e Mac), potrebbe essere la possibilità di trasmettere i comandi tramite segnali del cervello, ma purtroppo questo non sembra accadrà molto presto. Le scorciatoie da tastiera sono andate al di là delle applicazioni desktop e adesso funzionano anche su molti siti web e web app, rendendo più facile la navigazione.

Quasi tutti i siti più popolari supportano le scorciatoie da tastiera e la seguente è una semplice raccolta di scorciatoie da tastiera per Gmail, Dropbox, Twitter, Facebook e YouTube, alcuni dei portali più visitati e utilizzati del web. Poiché sono scorciatoie, non ci sono troppe opinioni su di loro, ma per quello che vale, questa lista è organizzata secondo i siti con le migliori scorciatoie da tastiera sino ai peggiori.

Gmail

 

Gmail è molto probabilmente uno dei siti più completi, quando si tratta di supporto per le scorciatoie da tastiera. La lista è praticamente infinita, ed ecco perché solo quelle più frequentemente usato sono elencate qui. La cosa un po’ complicata di queste scorciatoie è esse devono essere abilitate. Andare alle impostazioni di Gmail (la ruota dentata in alto a destra) e attivare le scorciatoie da tastiera nella scheda Generale per iniziare.

 

c Apre una nuova email per la composizione

n/p – Consente di passare al messaggio precedente o successivo in un thread di conversazione. Questo funziona solo se si dispone di un thread di e-mail aperto. Non funziona per passare alla successiva o precedente conversazione.

y + o – Questa scorciatoia funziona in combinazione e consente di archiviare la email che si sta correntemente visualizzando e passare a quella successiva.

z – Consente di annullare un’azione (a condizione che l’annullamento sia supportato)

g + a – Questa è un’altra combinazione che permette di visitare rapidamente la scheda con tutta la posta

g + i – Porta alla propria casella di Posta in Arrivo

L’elenco è abbastanza esaustivo, e queste sono alcune scorciatoie di cui si ha bisogno forse più delle altre. Per l’elenco completo e un approfondimento basta cliccare qui.

 

Twitter

 

Twitter sicuramente risulta tra i primi posti rispetto ai siti di social media, per quanto riguarda le scelte rapide da tastiera. Se si utilizza Twitter dalla sua interfaccia web, dopo il recente redesign, si potrebbero amare le scorciatoie ancora di più. È possibile visualizzare una lista completa delle scorciatoie premendo ? sull’interfaccia del servizio, ma di seguito ci sono i principali comandi per alcune delle azioni utilizzate più di frequente.

 

j/k – per spostarsi tra I tweet

.  – Consente di aggiornare la pagina e spostarsi alla parte superiore della timeline

n – Comporre un nuovo tweet

r – Rispondere a un tweet

t – Retweet

f – Inserire un tweet tra i preferiti

 

Dropbox

 

La recente riprogettazione e inclusione del supporto per il clic destro non è tutto ciò che rende il servizio facile da usare. Dropbox ha molto intelligentemente integrato dei tasti di scelta rapida per rendere lo spostamento tra file e cartelle super facile, o, almeno quanto più simile possibile a visualizzare i file sul desktop.

I tasti freccia Su/freccia Giù consentono di selezionare il file successivo o il precedente. È possibile tenere premuto il tasto Maiusc e proseguire con uno di questi tasti freccia per selezionare più file.

Control + a permette di selezionare tutti i file. Se sti usa un Mac, sarà necessario utilizzare Command + a

Esc –Il tasto ESC consente di deselezionare tutti i file selezionati

Control + c/v – Dropbox supporta la tradizionale funzione copia/incolla dei file e consente di spostarli facilmente tra le cartelle.

Il tasto freccia Sinistra consente di tornare indietro di un livello nelle cartelle e il tasto Canc consente di portare un file al ristorante. Scherziamo, Canc elimina il file.

È possibile visualizzare l’elenco completo, in qualsiasi momento, premendo ?

 

Facebook

 

Non molte persone conoscono le scorciatoie da tastiera di Facebook e quelli che le conoscono probabilmente fanno del loro meglio per dimenticarle, dal momento che sono tutt’altro che impressionanti. Dei cinque siti popolari in questo post, Facebook è l’unico che si basa sui tasti funzione supplementari, vale a dire il tasto Alt, per le sue scorciatoie. Perché è così male? Perché Facebook e le sue scorciatoie sono utilizzate sull’interfaccia web, che viene visualizzata in un browser web. I browser web fanno un uso estensivo del tasto Alt e ciò significa che vi sono scorciatoie diverse per Chrome e Firefox.

Alt + ? –Focus sulla barra di ricerca

Alt + 1 – Andare alla home page

Alt + 2 – Andare alla pagina del profilo

Alt + 3 – Andare alla pagina degli amici

Alt + 4 – Andare ai messaggi

Alt + 5 – Andare alla pagina delle notifiche

L’elenco continua dato che Alt viene utilizzato in combinazione con tutti i 10 numeri; 6 per la pagina  delle impostazioni account, 7 per le impostazioni di Privacy, 8 per la pagina Facebook, 9 per le dichiarazioni da Facebook e la pagina degli accordi (Facebook pensa forse che le persone vogliano/dovrebbero visitare questa pagina tanto frequentemente da aver bisogno di una scorciatoia da tastiera per essa), e 0 per centro di aiuto di Facebook. Memorizzatele, se ci riuscite. L’unica buona scorciatoia è il tasto L che permette di  apporre il flag “Mi Piace” su una foto quando è visualizzata in modalità teatro. Sorprendentemente, non c’è nessuna scorciatoia per attivare rapidamente il campo di aggiornamento dello stato.

Se si utilizzano le scorciatoie in Firefox, è necessario utilizzare la combinazione Alt + Maiusc; per Mac, il tasto Alt verrà sostituito con il tasto Ctrl.

 

YouTube

 

Per quanto le scorciatoie di Facebook siano scomode, almeno si basano interamente sulla tastiera. YouTube fa le cose in modo diverso. Le scorciatoie che esso supporta sono solo per il player. Per tutti gli altri elementi, occorre  premere Tab per scorrere tra di loro uno ad uno (come se fossimo nell’anno 2000) e premere Invio per attivarli.

Le scorciatoie del player multimediale sono utile solo a metà, poiché è necessario assicurarsi che la barra di ricerca sia selezionato, e per questo si avrà bisogno del mouse. È quindi possibile utilizzare il tasto Tab per spostarsi tra i controlli. Le frecce Destra/Sinistra consentono di spostarsi  si 5 secondi in avanti o all’indietro in un video. I tasti Su/Giù consentono di aumentare o diminuire il volume. I tasti Home/Fine consentono di spostarsi all’inizio o alla fine del video, mentre la barra spaziatrice permette di mettere in pausa il video. C’è tutta una serie di collegamenti mancanti, compreso uno che permettesse di visitare rapidamente uno dei video suggeriti.

 

Per coloro che stanno scoprendo appena adesso queste scorciatoie, godetevi la loro utilità. Nel frattempo, tutti speriamo che YouTube e Facebook rivedano le opzioni che mettono a disposizione.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>