Voci su un aggiornamento a Windows 8 al costo di 14,99 $, a partire dal 2 giugno

Buone notizie per gli utenti di PC che hanno intenzione di acquistare un PC con Windows 7 nei prossimi mesi: nuovi dettagli sulla prossima promozione di Microsoft riguardo all’aggiornamento del sistema operativo sono venuti alla luce. E’ notizia di pochi giorni fa quella che riportava Microsoft intenzionata a varare una promozione per i clienti che intendono acquistare un PC con Windows 7 Home Basic (o superiore) in un prossimo futuro. Ciò che non sapevamo ancora era il prezzo di tale aggiornamento, quando la promozione sarebbe partita, e quali percorsi di aggiornamento sarebbero stati offerti.

Oggi, ulteriori informazioni sulla faccenda sono stati rivelati da Mary Jo Foley- e Paul Thurrott. La promozione inizia il 2 giugno, secondo le loro informazioni, il che è in linea con il lancio di Windows 8 Release Candidate. Dato che Windows 8 si pensa sarà rilasciato nel quarto trimestre del 2012, ciò dà ai clienti intenzionati ad acquistare un PC con Windows 7 tutto il tempo per aggiornare il sistema operativo, nel caso in cui vogliano farlo.

Inoltre, i due rivelano che il prezzo di aggiornamento verrà impostato sui 14.99 $ per tutti i PC Windows interessati e che i clienti riceveranno l’aggiornamento sempre a Windows 8 Pro, indipendentemente dal sistema operativo Windows 7 fornito con il PC (a condizione che esso sia supportato, ovviamente).

Questo segna un cambiamento nella strategia, soprattutto se paragonata alla promozione per l’aggiornamento di Vista a Windows 7. Allora, i clienti di Windows Vista hanno potuto aggiornare a Windows 7, ma solo nella versione più vicina a quella fornita con il PC che avevano acquistato in quel momento.

Windows 8 Pro è il prodotto di punta di Microsoft, dato che l’unica altra versione a competere sul mondo desktop è chiamata semplicemente Windows 8. Quando si guardano le differenze tra le due versioni, si nota come Windows 8 Pro includa molte più caratteristiche relative al business rispetto alla versione normale del sistema operativo. Ciò include il Client Hyper-V, Domain Join, Criteri di gruppo, Desktop remoto (host) e crittografia Bitlocker.

È interessante notare, inoltre, che acquistando un PC con Windows 7 e usufruendo dell’offerta di aggiornamento di Microsoft può persino risultare più conveniente rispetto all’acquisto di un PC con Windows 8 Pro direttamente, quando il sistema operativo sarà rilasciato.

Il prezzo di aggiornamento è più che giusto, tanto più che gli utenti otterranno la versione Pro di Windows 8, anche se hanno acquistato solo un PC con una versione di Windows 7 “inferiore”. Ma si tenga presente che questo non è ancora stato ufficialmente confermato da Microsoft.

Vi suggeriamo di verificare con il rivenditore prima prima di effettuare eventuali acquisti, per assicurarvi che il PC che desiderate acquistare possa essere incluso nella promozione riguardante l’aggiornamento a Windows 8.

Ti è piaciuto l'articolo?

  • Si, mi piace! --------------------->
  • No, non sono d'accordo perchè... -->

No comments.

Leave a Reply