Dopo avervi parlato, qualche giorno fa, della funzionalità “Ranking” (che riguarda gli “stati” e l’ordine con cui verranno visualizzati), è nuovamente WhatsApp a finire sotto i riflettori per un paio di novità che agevoleranno la gestione dei contatti e, in particolar modo, la registrazione in rubrica.

Le due funzionalità sono state individuate da WABetaInfo nelle ultime beta rilasciate su iOS e Android; non c’è alcuna indicazione sulle tempistiche che potrebbero portarle nella versione definitiva, come sempre ci sarà da attendere qualche settimana.

La schermata che gli utenti si troveranno di fronte quando si vorrà registrare un nuovo contatto sarà molto più semplice: basterà selezionare il paese dell’utenza (servirà anche ad evitare i vecchi problemi avuti coi prefissi internazionali) e il numero. A quel punto, l’app segnalerà se il numero ha un profilo WhatsApp attivo.

L’altra novità porta il riconoscimento di un nuovo contatto tramite codice QR. Ogni utente può condividere il proprio codice, basterà scansionarlo con un altro smartphone per immagazzinare in modo automatico tutti i dettagli relativi all’utente che si va ad aggiungere nella rubrica.

SHARE