mSpy per spiare cellulari, Whatsapp, gps e chiamate

mSpy (“spy”, dall’inglese: “spia, spiare”) è un famoso software usato in tutto il mondo per il monitoraggio dei dispositivi come pc, smartphone e tablet su app tipo Whatsapp e Telegram. Qualsiasi oggetto della nostra quotidianità che abbia una connessione a internet e sia in grado di ricevere e mandare chiamate, messaggi, allegati multimediali, può essere tenuto sotto controllo grazie a mSpy.

Il software, può essere acquistato sul sito ufficiale mSpy Italia a un prezzo non superiore a 35€ al mese. È stato ideato soprattutto per i genitori, affinché possano tenere sotto controllo l’attività on-line dei loro figli, per proteggerli da tutti i pericoli del web come i contenuti di sesso e violenza in cui si potrebbero imbattere navigando (per non parlare degli adescatori di minorenni in chat).

Scopri nel dettaglio a cosa serve mSpy, cosa accade dopo l’acquisto, e soprattutto come si usa.

mSpy a cosa serve?

mSpy è un software di monitoraggio per smartphone, computer e altri dispositivi con connessione a internet con il quale è possibile tenere sotto controllo tutti i dispositivi usati non solo dai propri figli ma anche dai dipendenti di un’azienda (sono finite le ore passate sui social anziché lavorare!).

Il software di controllo registra tutti i movimenti e il traffico dati dei dispositivi per il monitoraggio:

  • Whatsapp,
  • Telegram,
  • Facebook Messenger,
  • SMS,
  • e-mail,
  • registro chiamate,
  • spostamenti GPS e tanto altro ancora.

I dati raccolti, vengono inviati direttamente sul tuo computer, sul dispositivo con cui ti sei iscritto ai servizi offerti da mSpy.

mSpy come funziona?

L’applicazione raccoglie tutti i dati inviati/ricevuti (chiamate, sms, chat, foto/video) e il traffico dati internet (la cronologia) dal dispositivo (o più dispositivi) sul quale mSpy è stato installato. In seguito, li invia direttamente al tuo Pannello di Controllo, un’area riservata accessibile da qualsiasi browser web (Chrome, Mozilla, ecc.) dopo l’iscrizione.

Prima di procedere all’acquisto del software, devi verificare la compatibilità del dispositivo che vuoi controllare. Collegati al sito ufficiale e inserisci il modello del dispositivo nell’apposita pagina dedicata alla “compatibilità”. Dopodiché, se il risultato è positivo, puoi procedere con l’acquisto del pacchetto di servizi più adatto a te. Riceverai un’e-mail con le credenziali d’accesso per il tuo personale Pannello di Controllo, oltre alle istruzioni dettagliate per l’installazione.

Ricorda che è necessario avere accesso manuale al dispositivo che intendi monitorare perché sarà proprio lì che andrai a installare il software, la tua piccola spia personale. Questo perché i servizi di mSpy sono assolutamente legali e la persona che vuoi controllare ne deve essere a conoscenza. Infatti, le aziende che lo utilizzano, sono costrette a informare i loro dipendenti che i dispositivi che utilizzano sono sottocontrollo.

Mspy quali dispositivi sono compatibili?

mSpy come funziona
mSpy come funziona

Il software per il controllo parentale o aziendale necessita di una connessione a internet per poter funzionare, per poter trasferire i dati raccolti sul tuo account nel Panello di Controllo. Il servizio è compatibile con smartphone e tablet che utilizzano i seguenti sistemi operativi:

Android 4+

iOS 7 – 8.4; 9.0 – 9.1 con Jailbreak

iOS 7 – 11+ senza Jailbreak

Dove acquistare mSpy

Dove acquistare mSpy
Dove acquistare mSpy

Il servizio è disponibile sul sito ufficiale degli sviluppatori. Puoi scegliere fra tre pacchetti disponibili, scegli quello più adatto a te:

  • Pacchetto Base per 1 solo mese a 26,99€

Questo tipo di soluzione è in grado di controllare e registrare:

SMS, MMS

Registro delle chiamate e Rubrica

Cronologia di Navigazione

Calendario, Appunti, Eventi

Parole digitate per le ricerche su Google o qualsiasi altro motore di ricerca

E-mail

Segnalibri

Cambi di Dispositivo Illimitati (un solo dispositivo alla volta)

Foto e Video

Applicazioni Installate

Notifica per cambio SIM

Localizzazione GPS

Allarme per la Disinstallazione

  • Pacchetto Premium abbonamento da 59,99€ al mese

Questa soluzione è estendibile anche a 3 e 12 mesi. Se scegli la soluzione da 12 mesi, anziché 59,99€, paghi soli 14,16€ al mese.

Oltre al controllo offerto dal pacchetto Base, qui in più avrai un resoconto completo di:

Geo-Fencing (puoi vedere tutto quello che viene digitato sul dispositivo)

Keylogger (controlli ogni rete al quale il dispositivo si collega)

tutte le connessioni, direttamente dal tuo Pannello di Controllo.

Reti Wi-Fi

Blocco App e Siti Internet

Blocco Chiamata Ricevuta

Blocco o Cancellazione a distanza del dispositivo

Snapchat

WhatsApp

KIK

Instagram

Viber

Skype

LINE

Telegram

Tinder

Google Hangouts

iMessage (iOS)

Messenger

  • Pacchetto Mobile Kit Famiglia 35,16€ al mese

Grazie a questa soluzione, hai inclusi tutti i servizi della versione Premium ma moltiplicati per 3! Questo vuol dire che puoi controllare fino a 3 dispositivi contemporaneamente, tutta la tua famiglia è al sicuro. Scegliendo questa offerta, risparmi il 20% rispetto al pacchetto Premium.

Se non sei soddisfatto dei servizi offerti da mSpy, puoi fare richiesta per un rimborso entro 10 giorni dall’acquisto contattando il servizio clienti attivo 24h/24 7 giorni su 7 al numero: +1 855 896 0041.

Opinioni dei clienti

Mio figlio di 8 anni per Natale mi ha chiesto uno smartphone per messaggiare con i suoi amichetti. Non mi sentivo comunque tranquilla a lasciarlo solo con un accesso a internet. Ho fatto l’abbonamento Premium con mSpy per avere un controllo totale e sono molto soddisfatta. Posso bloccare i siti pericolosi o le pubblicità di nudo che alle volte spuntano come spam.

Marisa

I dipendenti della mia azienda sono molto più produttivi adesso che ho installato mSpy, nessuno perde più tempo a navigare su FaceBook o Youtube con i pc aziendali durante l’orario di lavoro.

Gianpiero

Non mi dà fastidio che i miei genitori abbiano installato il pacchetto Base di mSpy sul mio cellulare perché non ho niente da nascondere e così vanno meno in paranoia dato che sanno sempre dove sono e cosa faccio. Prima mi facevano ottomila domande e mi sentivo in gabbia, adesso invece tutti siamo più sereni.

Luca