To do list sempre sottomano con keep

Per affrontare un lavoro, spesso conviene dividerlo in singoli elementi, e seguirli in ordine logico. Può essere utile stilare una lista, e mettere gli elementi nell’ordine giusto, man a mano che si scrive.

E’ comodo anche avere un allarme come quelli dell’agenda, per farci ricordare la lista nel momento o nel luogo giusti. Inoltre avere questa “to do list” sia sul cellulare che sul computer fisso, faciliterebbe ancor più il compito. Tutto questo è possibile, stiamo parlando di un tool gratuito di Google, che sia chiama Keep.

E’ un manager di “to do list”. Come funziona ? Quando avete completato un compito della lista, cliccatelo e verrà spuntato, barrato e spostato in fondo alla lista. Comunque potete farlo ritornare tra le cose ancora da fare, semplicemente cliccando sulla spunta.

Con Keep, è facile spostare gli elementi nell’ordine che preferite, e aggiungere un disegno o un’immagine. Potete inoltre creare delle categorie da assegnare alle note, per poi visualizzare solo le note di una certa categoria. Personalmente, scrivo una lista velocemente al computer e poi la consulto dal cellulare quando sono fuori casa, perché tutto rimane nel cloud, quindi è sempre sincronizzato. Lo trovate qui: https://keep.google.com

Giovanni Casetti

Giovanni Casetti. Fotografo professionista specializzato nel rendere astratta la natura, allo scopo di appenderla in casa, è andato spesso a braccetto con la scrittura. In un'altra vita è stato anche sistemista (cioè tecnico informatico), ma attualmente si ricorda solo le cose belle di quei tre lustri. Website di Giovanni Casetti

Giovanni Casetti ha 6 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Giovanni Casetti